menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quasi terminate a Valmadrera le opere di efficientamento energetico del Centro Diurno Disabili

L'Amministrazione comunale ha promosso una manutenzione straordinaria dell'edificio comprensiva della sostituzione completa dei serramenti

Sono in fase di ultimazione i lavori di adeguamento e implementazione dell’efficientamento energetico dell’edificio destinato a “Centro Diurno Disabili” di viale Promessi Sposi. Lo rende noto il Comune di Valmadrera ricordando che si tratta di opere di manutenzione straordinaria - comprensive della sostituzione completa dei serramenti - concordate con i responsabili della gestione della struttura.

L’intervento (dell’importo totale pari a 120.000 euro e la cui progettazione è stata affidata all’architetto Perego Angelo di Malgrate, in collaborazione con l’ingegnere Elena Formenti di Oggiono) rientra nell’ambito del finanziamento previsto da parte di Regione Lombardia di cui all’articolo della L.R. 9/2020 “Interventi per la ripresa economica”, per l’attuazione delle misure di sostegno agli investimenti e allo sviluppo infrastrutturale, per cui sono state assegnate al Comune di Valmadrera risorse complessive per 500.0000 euro, per la parte restante impegnate su altre due opere.

Valma 3-4

«L’intervento ha previsto l’esecuzione di opere di manutenzione straordinaria, con messa in sicurezza e adeguamento delle vie di esodo, la demolizione di porzione pareti esterne in vetrocemento, quindi con parziale interessamento dell’involucro dell’edificio, comprensive altresì della sostituzione dei serramenti dello stabile ai fini di un miglioramento della classe energetica - fa sapere l'Amministrazione guidata dal sindaco Antonio Rusconi - Sono stati inoltre implementati gli interventi di efficientamento energetico di più recente esecuzione come la sostituzione delle caldaie esistenti con nuovo impianto centralizzato a condensazione, ottenendo un oggettivo risparmio energetico dell’edificio di proprietà pubblica comunale e la contestuale messa in sicurezza del fabbricato con l'adeguamento delle uscite di emergenza».

Valma 2-2-5

La sostituzione dei serramenti, ha interessato sia la parte destinata a laboratorio che quella adibita a servizi (palestra, studio medico, mensa, cucina), posta al piano terra, nonché gli uffici. Oltre alla sostituzione dei serramenti, è stata prevista la fornitura e posa di frangisole per le finestrature del laboratorio, e la realizzazione di tutte le opere di muratura correlate all’opera stessa. Inoltre, al fine di migliorare la prestazione energetica verranno eseguiti lavori di manutenzione straordinaria comportanti la sostituzione di pareti perimetrali dell’edificio, in vetrocemento, con serramenti aventi prestazioni migliori sotto il profilo energetico.

Valma 1-4

Le opere sono state realizzate a cura della ditta Costruzioni Metalliche S.r.l. di Andria (BT), risultata affidataria dei lavori a seguito di procedura avviata nel rispetto dei disposti della legge n. 120/2020 (cd. “decreto semplificazioni”), per un importo netto contrattuale pari ad 73.578,41 euro più Iva.

«L’Amministrazione comunale - conclude il sindaco Rusconi - sta peraltro valutando la possibilità di provvedere all’implementazione dei lavori provvedendo alla sostituzione dei serramenti anche della parte di struttura posta al primo piano, inizialmente non interessata dai lavori in ragione dei limiti del contributo ottenuto, compatibilmente con i vincoli dettati dal finanziamento regionale e con la finalità di ottimizzare le ulteriori risorse disponibili al fine di favorire il miglior completamento e la massima efficacia degli interventi avviati».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento