La Protezione civile dell'Ana di Lecco al lavoro per rimediare ai danni del maltempo

Interventi a Premana, Pagnona, Vendrogno e Bellano. Un intervento importante con circa 80 volontari impegnati. A tutti loro il grazie del presidente Magni

Un'immagine degli interventi di sabato in Valsassina.

Quella di sabato 30 novembre è stata una giornata di lavoro, amicizia e solidarietà per gli operatori del Nucleo di Protezione civile dell'Ana di Lecco impegnati in vari interventi di manutenzione, in particolar modo a Premana e Pagnona, ma anche a Bellano e Vendrogno. I volontari legati agli alpini sono intervenuti in alcune delle aree rimaste danneggiate a causa degli eventi alluvionali della scorsa estate.

«Ho fatto un sopralluogo nei quattro cantieri di Premana e in quello di Pagnona: è un grande lavoro quello svolto dai nostri Alpini operanti nell'Unità di Protezione Civile Ana di Lecco - commenta Marco Magni, presidente della sezione Ana di Lecco - Ho ammirato una imponente organizzazione, ho incontrato circa ottanta uomini sui cantieri che hanno lavorato per mettere in sicurezza i territori dove siamo intervenuti durante l'ultima emergenza. Grazie a tutti per essere sempre pronti a lavorare in silenzio, con grande professionalità: questi sono gli Alpini!».

Contemporaneamente agli interventi in Valsassina si sono svolti vari interventi anche nei territori di Bellano e Vendrogno: le operazioni di messa in sicurezza dell'alveo, con la pulizia dei versanti e il taglio degli alberi caduti nella Valle dei Mulini, dopo le forti piogge dei mesi scorsi. «Un grazie anche ai quindici Alpini operanti nella nostra Protezione Civile e alle amministrazioni locali che cooperano per la salvaguardia del territorio» - conclude il presidente Magni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento