menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varenna: buon riscontro al corso per rianimazione e uso del defibrillatore

Organizzato dal Comune con la collaborazione dei volontari del Soccorso Bellanese, ha visto la partecipazione di circa 30 persone. Manzoni: «C'è soddisfazione»

Si è tenuto la scorsa settimana all'Hotel Royal Victoria di Varenna il corso per la rianimazione cardiopolmonare e la defibrillazione precoce (Blsd, Basic Life Support and Defibrillation), per operatori laici, ovvero per coloro che non sono soccorritori o medici, e si trovano a prestare le manovre di primo soccorso a vittime colpite da arresto cardiaco.

Il corso, organizzato dal Comune di Varenna con la collaborazione dei volontari del Soccorso Bellanese, è stato articolato in tre serate. Buona la partecipazione: circa 30 persone, alcune per conseguire l'attestato per la prima volta, e altre per rinnovare la qualifica ottenuta con la medesima iniziativa nel 2018. 

Lavori in via Venini a Varenna, poi toccherà alla riqualifica della passerella a lago

«L'Amministrazione comunale esprime soddisfazione - spiega il sindaco Mauro Manzoni - in virtù della politica sostenuta negli ultimi quattro anni, che ha visto l'installazione di due defibrillatori semiautomatici esterni sul territorio comunale, vicino al Municipio e in Piazza Cavalli a Fiumelatte, e la promozione della formazione di persone capaci delle manovre di primo soccorso, cruciali in caso di un arresto cardiaco». 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento