Varenna, il grazie dell'Amministrazione ai volontari

Il sindaco Mauro Manzoni: «Un sincero ringraziamento a tutte quelle persone che durante l’emergenza Covid si sono spese per la comunità. E ai cittadini per il senso di responsabilità»

Uno scorcio di Varenna.

Anche a Varenna, come in tanti altri comuni del territorio lecchese, l'impegno dei volontari durante l'emergenza Coronavirus e il lockdown è stato molto prezioso, per non dire fondamentale. E anche a Varenna l'Amministrazione comunale ha voluto ringraziare pubblicamente i concittadini che si sono messi a disposizione della comunità in questo momento difficile.

«Voglio dedicare un sincero ringraziamento a tutte quelle persone, i volontari, che durante queste settimane, nella fase più acuta dell’emergenza sanitaria legata al Covid 19, si sono spesi per la comunità di Varenna - ha dichiarato Mauro Manzoni - I consiglieri comunali, i membri del Gruppo Alpini e della Protezione Civile di Varenna, e tutti coloro che hanno aiutato, dando un sostegno morale e materiale al prossimo: sono stati quasi novanta gli interventi per la spesa alimentare e la consegna dei medicinali».

Villa Monastero riaperta, positiva la risposta del pubblico

Il sindaco ha voluto ringraziare inoltre i due esercenti che si sono resi disponibili per la consegna della spesa a domicilio: “La Bottega” di Davide Cavalli, la Macelleria Salumeria della famiglia Lillia e, per la consegna dei farmaci, la Farmacia di Adele Pedrani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Tutti questi gesti esprimono solidarietà, altruismo e mutualità, che sono fondamenta solide per ogni comunità - ha aggiunto Manzoni - Rivolgo questa gratitudine pure verso tutti i varennesi, che hanno avuto la cura di osservare le stringenti norme dettate dall’emergenza sanitaria, dimostrando grande senso di responsabilità. Sono perciò fiducioso che seguiranno ad agire in maniera scrupolosa e consapevole in questo nuovo periodo di ripresa delle attività».

Bambina cade dal monopattino, in azione l'elisoccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

  • Coronavirus, il punto: numero record di positivi nel Lecchese, 198

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento