rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Notizie Varenna / Piazza Capitano Venini, 2

Salvarono i bambini sul pullman in fiamme: Mattarella li rende ufficiale e cavaliere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha attribuito a Giovanni Lo Dato e Mauro Mascetti le prestigiose onorificenze per essersi distinti nell'impegno verso la società civile

Onorificenza della Repubblica per Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, gli "eroi" del pullman in fiamme a Varenna. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha consegnato loro rispettivamente il titolo di cavaliere e ufficiale dell'ordine al merito della Repubblica italiana per essersi distinti nell'impegno verso la società civile.

Nella mattina dello scorso 13 luglio, mentre i due stavano accompagnando un gruppo di 25 adolescenti a Livigno per un campo estivo, l'autobus sul quale viaggiavano aveva preso fuoco lungo la SS36, all'interno della galleria di Varenna. In quell'occasione Mascetti e Lo Dato salvarono e misero in sicurezza tutti i ragazzi loro affidati e si prodigarono nel contenere le fiamme nell'attesa dei soccorsi, evitando una tragedia.

"Grati per questo atto di eroismo"

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Varenna Mauro Manzoni. «È una grande gioia che il Capo dello Stato abbia voluto insignire Mascetti e Lo Dato di queste prestigiose onorificenze - è il suo commento - Il Consiglio comunale di Varenna lo scorso mese di agosto aveva già assegnato loro le benemerenze civiche di 'cittadini onorari'. Siamo pertanto felici per questo nuovo meritatissimo riconoscimento. L'Amministrazione comunale, a nome di tutta la cittadinanza, esprime nuovamente gratitudine e riconoscenza per questo atto di eroismo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvarono i bambini sul pullman in fiamme: Mattarella li rende ufficiale e cavaliere

LeccoToday è in caricamento