menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varenna, concluso l'intervento di manutenzione al cimitero comunale

Il sindaco Manzoni: «La sostituzione dell'asfalto con materiale lapideo restituisce a questo piccolo ma importante contesto una imprescindibile armonia cromatica e materica»

Sono terminati la scorsa settimana i lavori al cimitero comunale di Varenna. Il progetto in questione ha riguardato la manutenzione straordinaria del viale antistante il portico d'ingresso del cimitero.

«L'intervento, consistente nella sostituzione dell'asfalto con materiale lapideo, restituisce a questo piccolo ma importante contesto una imprescindibile armonia cromatica e materica - spiega il sindaco Mauro Manzoni - L'impiego della pietra di Luserna in cubetti posati "a ventaglio" è apparsa la soluzione più indicata, restituendo al luogo una rafforzata identità ambientale. L'uso della stessa pietra, ma in lastre regolari nella zona porticata dell'ingresso, ha avuto come scopo quello di differenziare il viale alberato dall'ingresso vero e proprio del cimitero. Le soluzioni adottate non hanno comportato alcun impatto, rivelandosi semmai un rimedio agli occasionali e incoerenti scelte operate nel passato».

«Ecco perché la scelta della pietra di Luserna»

Per quanto concerne questo aspetto si è ritenuto opportuno impiegare la pietra di Luserna, piuttosto che il porfido, per via delle sfumature grigiastre tipiche di questo materiale. «I toni grigi ben si relazionano con le analoghe cromature che predominano nel contesto: la parete rocciosa che incombe sul lato a monte, i componenti lapidei dell'ingresso del cimitero, i pilastrini del parapetto a valle, le cordonature che delimitano le aiuole del viale alberato. Dal punto di vista operativo si è proceduto alla preventiva rimozione dello strato di asfalto, alla predisposizione dei sotto-servizi limitatamente a pozzetti e cavidotti dell'impianto di illuminazione e alla posa di una nuova fontanella sul muro esterno del cimitero».

Il Comune di Varenna a sostegno delle microimprese penalizzate dal covid

Sono stati altresì sostituiti i cordoli "poligonali" delle estremità delle due aiuole presenti con altrettanti cordoli curvilinei. Le panchine esistenti sono state sostituite con manufatti in granito delle medesime dimensioni, mentre il parapetto composto da semplici tubolari in ferro è stato oggetto di manutenzione consistita nella saldatura dei punti sconnessi, carteggiatura e verniciatura.

L'importo dei lavori è di 29mila euro, oltre alle somme imputate all'Iva, imprevisti e spese tecniche, e ha impegnato una spesa complessiva di 37.800 euro, di cui 6mila finanziati dalla Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val D'Esino e Riviera e 31.800 con fondi propri comunali.

«Si ringrazia il Gruppo Alpini di Varenna che, nel ricordo del centenario di fondazione, hanno contribuito predisponendo l'impianto di illuminazione al vialetto (prima assente), rendendolo così più bello e maggiormente illuminato anche nelle ore serali - chiosa il sindaco - L'inaugurazione del sito rinnovato avverrà prossimamente, a data ancora da fissare, a causa della pandemia ancora in corso».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento