Domenica, 26 Settembre 2021
Notizie Varenna

Manutenzione straordinaria dei muri a secco sul sentiero per la sorgente del Fiumelatte

Il Comune di Varenna si è attivato per migliorare lo storico tracciato molto frequentato durante la stagione turistica

Il Comune di Varenna si è attivato per la manutenzione straordinaria del sentiero che collega il cimitero alla sorgente del Fiumelatte. Il progetto è stato redatto dall’Ufficio Tecnico del Comune, e prevede opere che interesseranno un tratto di 600 metri, lungo un tracciato storico e molto frequentato durante la stagione turistica, che costituisce un collegamento pedonale tra l’abitato di Varenna e la frazione di Fiumelatte.

Villa Monastero, un nuovo video realizzato con il drone riprende il gioiello di Varenna

«L’area interessata è soggetta a dissesti idrogeologici dovuti alla particolare conformità geomorfologica del versante, nonché all’abbandono e all’accumulo di vegetazione nelle aree limitrofe al sentiero - spiega l'Amministrazione di Varenna - Così, negli scorsi anni, il tracciato era stato protagonista di diversi interventi di mantenimento ad opera del Gruppo Sentieri comunale. Ora il Comune ha deciso per un’opera di manutenzione straordinaria, mirata alla conservazione dei muri a secco a sostegno del sentiero».

Le opere

L’intervento consisterà: 1) Nella pulizia dell’area adiacente alla muratura, mediante sfalcio e regolazione degli arbusti e delle piante infestanti, per una fascia di un metro; 2) Negli interventi di rifacimento della muratura a secco, dove presenta un degrado maggiore, mediante la tecnica “cuci e scuci”, con utilizzo di pietrame presente sul luogo.

Il costo

Il costo totale dei lavori sarà di 18.750 Euro, dei quali 15.000 saranno erogati dal Bim (il Consorzio del Bacino Imbrifero Montano del lago di Como, Brembo e Serio), grazie al bando per la prevenzione e il ripristino del dissesto idrogeologico, a cui l’Amministrazione comunale ha aderito.

«Un'efficace cooperazione tra enti pubblici»

«Un’efficace cooperazione tra enti pubblici quella tra Varenna e il Bim - commenta il sindaco Mauro Manzoni - nel recente passato, attraverso la partecipazione a diversi bandi, erano stati finanziati il rinnovamento delle telecamere di sorveglianza con la lettura delle targhe, parte del rinnovato marciapiede di via Corrado Venini e la creazione della sala civica Vittorio Adami (facente parte del palazzo del municipio), destinata ad attività di aggregazione e di lettura».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione straordinaria dei muri a secco sul sentiero per la sorgente del Fiumelatte

LeccoToday è in caricamento