menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il monumento a Pietro Vassena sul lungolago a Lecco

Il monumento a Pietro Vassena sul lungolago a Lecco

Ha un nome la mostra dedicata a Vassena: "L'uomo che camminava sulle acque"

Svelato il titolo dell'esposizione che resterà aperta due mesi alla Quadreria di Malgrate sul celebre inventore, a 70 anni del record di profondità realizzato con il suo batiscafo C3

Ha un nome la mostra che il Comune di Malgrate dedicherà al suo grande inventore Pietro Vassena, di cui ricorre quest'anno il 70° dal record di profondità realizzato nelle acque del lago con il suo celebre batiscafo C3.

Una mostra celebrerà il grande Vassena

L'esposizione, che resterà aperta da 13 maggio al 22 luglio alla Quadreria di Malgrate, si intitola infatti "Pietro Vassena, il C3 e il mito dell'inventore - L'uomo che camminava sulle acque". Il titolo si deve anche a un'altra sua geniale invenzione, gli sci per galleggiare su uno specchio acquoso, con i quali Vassena riuscì a "camminare" sul lago fra Lecco e Malgrate. A organizzare la mostra è il Comune di Malgrate con l'Associazione Luca Nascosta e la famiglia Vassena.

Nelle scorse settimane non sono mancati i momenti celebrativi dell'impresa del C3, che fu relizzata il 12 marzo 1948: con il suo bastiscafo, ad Argegno, Vassena raggiunse la quota di -412 metri. Un'impresa che seppe diventare leggenda.

La "Rosina" e la targa commemorativa a Bellagio

Domenica 18 marzo al porto di Loppia di Bellagio, il Gruppo Manzoniano Lucie e il Circolo Nautico Gabbiano Azzurro hanno lanciata nel lago una targa commemorativa diVassena con la forma del batiscafo C3, facendo visitare al pubblico la mitica "Rosina", ultima gondola lariana che il 12 marzo 1948, in occasione del record, venne utilizzata come mezzo di supporto alla spedizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento