menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto: una parte del tratto sterrato di via Martinola

Nella foto: una parte del tratto sterrato di via Martinola

Ballabio. Lavori in corso in via Martinola: dallo sterrato all'asfaltatura

Il sindaco Alessandra Consonni: «Proseguono gli interventi di riqualificazione nel paese»

A Ballabio c'era una via, a pochi minuti dal Comune, in parte sterrata. Ora sono in corso i lavori stradali allo scopo di riqualificarla interamente, cancellando un lungo passato di buche, pozzanghere, polvere, rivoli di acqua piovana e tombini intasati. Si tratta della via Martinola, che collega due importanti vie di comunicazione ballabiesi: la centralissima via Mazzini e la via Provinciale, dove sono presenti locali pubblici e attività commerciali. 

A Ballabio due giorni di esercitazione di Protezione civile

«Accolte le richieste dei residenti»

«Dando ascolto alla giusta richiesta dei residenti della via Martinola - commenta il sindaco Alessandra Consonni - prosegue l'opera di riqualificazione di strade e strutture di Ballabio che abbiamo avviato con le vie Ratti, Dante, Monti e Stoppani, completamente rifatte e pavimentate in pietra di Luserna. La via Martinola viene interamente asfaltata nella parte più bassa, sterrata, ma i lavori riguardano anche la parte superiore poichè lo stato dell'asfalto lo richiede. Si tratta di una strada abitata, in cui ha sede anche un importante caseificio, e quotidianamente viene percorsa da diverse persone, essendo a due passi dal pieno centro cittadino. Asfaltatura per l'intera via, dunque, dall'innesto con la Provinciale sino alla Mazzini».

Ballabio ricorda il partigiano "dimenticato" caduto nell'attacco alla caserma

«In questi giorni - prosegue il sindaco - è anche in corso la risistemazione della facciata del cimitero di Ballabio Superiore, che si trovava in condizioni inadeguate: il rispetto dovuto ai defunti e l'amore per il luogo in cui si vive ci impongono di risolvere situazioni che si trascinavano da lungo tempo». Intanto proseguono anche le asfaltature di altre vie, tra cui la seconda parte della via Fiume, a cui seguirà il rifacimento della segnaletica orizzontale ormai necessario in vari punti del paese.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento