Domenica, 14 Luglio 2024
Notizie Casatenovo / Via Sant'Anna, 5

Alla Vismara festa per i 125 anni e per il francobollo celebrativo

Prestigioso anniversario per l'azienda di Casatenovo. Lisa Ferrarini: "Una storia fatta di tradizione, qualità e legame con il territorio"

Vismara compie 125 anni. Nel 1898, infatti, nel cuore della Brianza, Francesco Vismara fondò una delle imprese che segneranno la storia della salumeria italiana. Un marchio che, come recita lo storico claim "Ho una fame che vedo Vismara", resta negli anni uno dei punti di riferimento in Italia e all'estero, sia per la qualità sia per il gusto unico dei suoi prodotti.

L'evento celebrativo dello storico compleanno si è svolto nella giornata di mercoledì 7 giugno nella sede di Casatenovo, alla presenza delle autorità, fra le quali il presidente di Confindustria Lecco-Sondrio Plinio Agostoni, il comandante provinciale dei Carabinieri di Lecco Alessio Carparelli, i consiglieri regionali Gian Mario Fragomeli e Giacomo Zamperini.

La storia

Dall'ascesa negli '30 e '40 passando per il difficile periodo della guerra fino a rinascere negli anni '50, espandendosi anche all'estero. Nel periodo tra le due guerre mondiali Vismara comincia a crescere, nonostante sia un momento molto difficile per l'economia italiana del tempo. Negli anni '50, '60 e '70, superati i confini nazionali, Vismara si fa conoscere in tutto il mondo esportando i suoi prodotti in Paesi come Francia, Germania e persino Canada. Quella di Casatenovo è infatti una delle prime aziende a esportare i tipici salumi italiani in Europa e nel mondo.

Negli anni '80 e '90 si susseguono cambi di gestione, prima con Carlo De Benedetti, allora proprietario della Buitoni, quindi con la multinazionale Nestlé. Nel 2000 il marchio e l'impresa, simbolo dell'imprenditorialità del nostro Paese, tornano di proprietà italiana: Vismara entra a far parte del Gruppo Agroindustriale Ferrarini. 

"Siamo davvero entusiasti di essere parte integrante di questo percorso iniziato più di un secolo fa. Una storia fatta di tradizione, qualità e legame con il territorio ma con un occhio al resto dell'Italia e del mondo" ha dichiarato Lisa Ferrarini, presidente del Gruppo Ferrarini, durante l'evento di celebrazione dei 125 anni.

"125 anni sono un traguardo molto significativo, sottolineato dall'emissione del francobollo dedicato al marchio Vismara. Siamo lieti di celebrarlo assieme a un'azienda associata che con la sua storia è parte del patrimonio imprenditoriale italiano e non solo del nostro territorio" ha aggiunto Plinio Agostoni, presidente di Confindustria Lecco-Sondrio.

Il francobollo

L'evento è stata anche l'occasione per celebrare l'emissione del francobollo dedicato al marchio Vismara, relativamente alla serie tematica delle eccellenze del sistema produttivo ed economico per i "Marchi storici di interesse nazionale del settore agroalimentare". Il francobollo è stato presentato nella giornata di giovedì 4 maggio presso la Sala degli Arazzi del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, alla presenza del Ministro Urso, e propone elementi figurativi del marchio storico dell'azienda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Vismara festa per i 125 anni e per il francobollo celebrativo
LeccoToday è in caricamento