Abbadia Lariana, Angeli (M5S): "Bastian Contrari? No, plaudo le iniziative del comune"

L'attivista pentastellato ribatte le accuse di disfattismo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Tanto rumore non serve, non servono le parate, non servono i falsi proclami ma bensì i fatti !! Così accade ad Abbadia Lariana. Certamente non sono uno sostenitore “accanito” dell'attuale amministrazione di Abbadia Lariana, ma è opportuno e onestamente intellettuale sottolineare e personalmente sostenere pubblicamente alcune iniziative intraprese dall'amministrazione Comunale in linea con i principi fondanti del Movimento 5 stelle. In primo luogo ritengo positivo infatti l'installazione del wi-fi libero e gratuito dal Museo setificio alla stazione di Abbadia in prossimità dell'Ufficio Turistico con la previsione di coprire tutto il paese. In Secondo luogo è importante l'iniziativa della diminuzione dell'inquinamento luminoso e del risparmio energetico, che sta intraprendendo l'amministrazione con l'installazione e di illuminazione con un basso costo per il bilancio comunale e un risparmio a lungo termine. Infine positiva la raccolta del vetro e le politiche di sensibilizzzione verso i più giovani sul tema dei rifuti. Mai troppo ricordare che una maggior raccolta differenziata porta a una spesa minore da parte del Comune con un prevedibile abbassamento della bolletta dei rifiuti ai cittadini.

Concludendo, reputo importante sottolineare e rimembrare come, al contrario di alcuni soloni politici locali, è demagogia pura sostenere che essere un semplice attivista del Movimento 5 stelle significhi essere sempre dalla parte del contrario per pregiudizio oppure, con una terminologia cara ad alcuni politici mandellesi, essere “Bastian Cuntrari”. Un attivista 5 stelle è un uomo o donna libero e intelletualmente onesto e slegato da ogni forma di legame politico oscuro, magari con poteri partitici, che agisce nel solo ed unico interesse del migliorameto della qualità della vita dei cittadini e quando questo avviene è doveroso renderne atto a coloro che ne sono i fautori. 

Flavio Angeli

Attivista Movimento 5 stelle

Torna su
LeccoToday è in caricamento