menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Lecco torna il comitato "L'altra Europa"

Il consigliere Sandro Magni è coordinatore provvisorio:"Ci rivolgiamo a tutti i cittadini, non solo alle sinistre"

Sul territorio lecchese sta per rinascere “L'altra Europa”, ad annunciarlo è Sandro Magni, consigliere indipendente dell’aministrazione Brivio e coordinatore provvisorio del futuro comitato.

"Siamo stati presenti alle elezioni europee dell'anno scorso portando nel Parlamento di Bruxelles tre deputati che si sono uniti ai 49 di altri 13 paesi formando il gruppo Gue" afferma Magni. "Anche nel nostro territorio si sono ottenuti risultati di voto importanti, sia in termini assoluti che relativi. Dopo la vittoria di Syriza in Grecia, l'avanzata di consensi di Podemos in Spagna e l'affermazione elettorale alle presidenziali in Croazia con il 16% di Zivi Zid, in Italia niente di nuovo si è profilato all'orizzonte politico. Le sinistre di Sel e Rifondazione nei convegni organizzati recentemente fanno prove di riunificazione ma restano sempre sull'orlo di un compromesso elettorale con il Partito Democratico di Renzi che sta stravolgendo la Costituzione per instaurare un regime liberal-autoritario”.

"L'altra Europa", spiega, intende ripartire dalle persone che cercano certezze in un periodo pieno di incognite per il futuro, “in cui è in pericolo l'essenza stessa della democrazia, ed è più che mai necessario sostenere i governi e i movimenti che stanno cambiando il modo di occuparsi del ben comune”,

“L'intento quindi –conclude Magni - è quello di riprendere la strada interrotta dopo le elezioni e ripartire dai temi urgenti da affrontare: il lavoro e la riconversione produttiva, la salvaguardia dei beni primari come la salute, l'acqua, l'istruzione, il diritto alla casa, l'ambiente e il territorio, costituendo un comitato laboratorio che non si propone di rimettere insieme le sinistre, ma si rivolge a tutti i cittadini, a quel popolo che vuole rimettersi in cammino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento