menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aree Vaste: primo incontro tra i dirigenti delle province di Lecco, Como e Monza

L'obiettivo: individuare un metodo sperimentale da applicare ad una lista di servizi, da svolgere in forma associata

Entra nel vivo l'attività delle strutture provinciali per promuovere l'esercizio delle funzioni di area vasta in forma collaborativa tra Lecco, Monza e Como.

Così, in attesa che i protocolli d'intesa ufficiali vengano siglati nelle prossime settimane dai tre Presidenti, mercoledì 20 aprile, a Monza si è riunito per la prima volta il Comitato congiunto dei dirigenti delle tre Province, alla presenza dei Direttori e dei Segretari Generali: Amedeo Bianchi per Lecco, Erminia Zoppè e Diana Rita Naverio per Monza e Brianza, Luigi Burti per Como.

Obiettivo principale dell'incontro l'individuazione di un metodo sperimentale di lavoro da applicare a una prima short-list di servizi, che potrebbero essere svolti in forma associata e stabile, anche con carattere innovativo, rivolti sia ai cittadini sia alle imprese, valorizzando i principi di sussidiarietà e, al contempo, le autonomie funzionali.

Nel corso della riunione i Dirigenti hanno individuato i referenti dei primi tavoli tematici di lavoro che prenderanno il via a breve, per condividere procedure e uniformare le tipologie dei servizi: trasporto privato; pianificazione territoriale; autorizzazioni ambientali; infrastrutture di mobilità; professioni turistiche.

Dopo la prima fase di ricognizione il Comitato congiunto sarà convocato nuovamente nel mese di giugno per una prima verifica e per programmare il secondo step di attività; i Direttori hanno condiviso che si tratta certamente di un percorso ambizioso che dovrà necessariamente considerare l'incertezza del quadro normativo di riferimento e le scarse risorse a disposizione. Elementi importanti che tuttavia, ad oggi, consentono alle strutture di intraprendere percorsi di revisione strategica e organizzativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento