menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aree vaste, per sindaci e amministratori di centrodestra il futuro è con Como e Monza

È emerso da un incontro fra i rappresentanti del territorio con Daniele Nava e Mauro Piazza

Gli amministratori del centrodestra lecchese guardano a Como e Monza per la riorganizzazione delle aree vaste. Se ne è parlato nella serata di ieri 10 febbraio, durante un incontro fra sindaci e amministratori  del territorio e gli esponenti di Ncd Daniele Nava e Mauro Piazza, rispettivamente sottosegretario e consigliere in Regione Lombardia. 

«Con la legge Delrio, che ha svuotato le province e la riforma costituzionale che le abolirà definitivamente, è necessario pensare a nuove aggregazioni come avvenuto per la sanità lombarda che si è riorganizzata proprio lo scorso anno - si legge in una nota diffusa da Ncd dopo l’incontro -  La Lombardia vuole essere ancora una volta propositiva: è in corso di definizione un documento che andrà sui tavoli provinciali per avviare una discussione e avere contributi da parte dei territori. Lo scopo è presentare al Governo l’esperienza della regione più importante, così che possa essere punto di riferimento per tutte le altre. Un metodo di lavoro che vede Regione Lombardia, le Camere di Commercio, le province e i comuni lavorare insieme per governare e non subire il cambiamento. Anche per evitare di disperdere energie».

Per gli amministratori presenti, provenienti da Valsassina, Valle San Martino, area di Lecco, Merate e lago, Como resta un interlocutore importante quanto Monza: «non ha senso tornare completamente al passato - è spiegato nella nota - meglio esplorare un percorso innovativo, con un’area come quella monzese che condivide con quella lecchese la comune vocazione manifatturiera».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento