rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Politica Valmadrerese e Riviera Ovest

“Niente canone unico per le partecipate del Comune? Abbiamo tanti dubbi”

Ascolto Valmadrera esprime tutte le proprie perplessità: “Va modificato lo Statuto Comunale”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Ascolto Valmadrera rimarca la non veritiera dichiarazione resa dal Sindaco nelle sedute di Consiglio comunale circa le specifiche di esenzione al pagamento del canone unico per l’occupazione del suolo pubblico. In particolare, anche se l’amministrazione evidenzia che a piano prospettico non è stato previsto un minor gettito perché, di fatto, in passato non si denota uno storico di entrate, osserviamo che questa è stata una scelta politica, cioè una volontà o meno di applicare una regola. Era infatti possibilità del Comune, il richiedere un onere a società appaltatrici di un lavoro pubblico (indipendentemente dalla loro relazione giuridica con il Comune stesso) a fronte dell’occupazione di suolo comunale.

Stupisce quindi, per quanto sopra dichiarato, la necessità immediata di modifica dello Statuto Comunale; Perché ufficializzare l’esenzione al pagamento del canone unico di alcuni soggetti che di fatto non hanno mai creato maggiori gettiti a fronte di possibili potenziali minori futuri introiti? Perché accelerare questa modifica nell'imminenza di lavori di grande rilevanza quali il teleriscaldamento?

Risulta quindi, palese ed evidente, la richiesta di Ascolto Valmadrera di valutazione del potenziale minor gettito di entrate. Lo stesso Revisore dei Conti ha rimarcato tale legittimità a fronte dell’approvazione di tale modifica introdotta al Regolamento.

Ragionevolmente ed inspiegabilmente, la maggioranza di Progetto Valmadrera, sia durante la seduta consigliare di modifica del Regolamento, sia rispondendo alla nostra interrogazione in merito, continua imperterrita a negare la possibilità dell’esistenza di tale minor gettito. Svolgendo il nostro ruolo e compito e di opposizione, ci sentiamo in dovere di continuare a chiedere alla maggioranza chiarezza e sincerità nel proprio operato oltre che di fronte a tutti i cittadini di Valmadrera.

Certo è che ad oggi se un soggetto era potenzialmente sottoposto a oneri, grazie alla modifica approvata dalla maggioranza ne risultata ufficialmente esentato. Forse a volte la sottile e mera verità va oltre la ragione.

Ascolto Valmadrera

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Niente canone unico per le partecipate del Comune? Abbiamo tanti dubbi”

LeccoToday è in caricamento