Politica

Forza Italia a Lecco si rinnova, Berlusconi: "Avanti tutta"

L'ex premier ha incontrato una delegazione dei forzisti lecchesi nella sua villa di Arcore: lodi per l'operato di Brambilla

I rappresentanti di Forza Italia ad Arcore con Silvio Berlusconi

Da Silvio Berlusconi pieno sostegno alla "operazione di rinnovamento" condotta dalla sezione lecchese di Forza Italia in occasione delle elezioni amministrative, che hanno visto la compagine guidata da Michela Vittoria Brambilla in coalizione con Alberto Negrini.

Mercoledì mattina l'ex premier ha ricevuto ad Arcore una rappresentanza del partito: il responsabile provinciale Davide Bergna, il vice Igor Brumana, la responsabile dei giovani Vanessa Lucernini con un gruppo di agguerriti militanti,  e il responsabile di Azzurra Libertà regionale Roberto Gagliardi, anche lui molto vicino all'ex ministro Brambilla.

«I lecchesi hanno ringraziato il presidente per la visita in campagna elettorale - si legge in una nota del partito - e più in generale per il costante sostegno all’attività del partito e dell'apprezzato commissario Michela Vittoria Brambilla, invitandolo a tornare per l’incontro con le categorie economiche già questo mese oppure subito dopo la pausa estiva».

Berlusconi ha ricordato l'altissima adesione alla cena elettorale organizzata per sostenere Negrini, che ha visto partecipare oltre 500 persone, e ha lodato Brambilla e l’esperienza di Lecco come esempio del partito che vorrebbe costruire anche altrove, “fatto di volti nuovi, di freschezza e di entusiasmo”.

«Un “avanti tutta” apprezzatissimo dai forzisti lecchesi -. si legge ancora nella nota - certi che il loro impegno darà ancora molti frutti. E anche un'ulteriore investitura per questa nuova classe dirigente del partito di Berlusconi nella nostra provincia che, con il coraggio di rinnovare e di innovare, ha da tempo messo in atto una nuova strutturazione di Forza Italia nella nostra provincia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia a Lecco si rinnova, Berlusconi: "Avanti tutta"

LeccoToday è in caricamento