rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica Centro storico

Il biglietto elettronico piace a Giovani Democratici: “Altro passo verso i ragazzi”

Pietro Regazzoni, segretario dei Giovani dem e consigliere comunale in forza al Partito Democratico, approva la messa in campo della novità tecnologica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Come Giovani Democratici lecchesi accogliamo con grande soddisfazione la recente introduzione del biglietto elettronico da parte di Linee Lecco.

La nostra federazione e il nostro circolo cittadino da anni si spendono attivamente per la promozione dell’utilizzo del trasporto pubblico locale così come per l'innovazione tecnologica dei sistemi di trasporto lecchesi e della loro fruibilità.

Nel 2019 abbiamo lanciato un sondaggio per capire come mai i giovani preferissero il mezzo privato rispetto a quello pubblico per muoversi sia dentro che verso la città di Lecco. Tra i vari punti critici erano emersi il costo dei biglietti per i più giovani, l’assenza di un’App per monitorare le corse in tempo reale e l’impossibilità di acquistare il biglietto con strumenti elettronici a bordo. 

Sulla base di questi risultati, durante la campagna elettorale per Mauro Gattinoni Sindaco di Lecco, ci siamo quindi impegnati per introdurre nel programma proposte volte a rendere il servizio dei trasporti pubblici a Lecco sempre più “a misura di giovane”.

La prima, ovvero la gratuità del biglietto per gli studenti con l’iniziativa “Ti porto io!”, è stata introdotta a pochi mesi dall’elezione del nuovo sindaco e ad oggi sta dando i suoi ottimi frutti con più di 2400 tessere emesse ad Under-19 lecchesi. Mentre la seconda, relativa all’innovazione tecnologica del trasporto pubblico locale, si realizzerà in parte nei prossimi mesi con l’introduzione del biglietto elettronico.

Continueremo a supportare tutte le iniziative volte ad avvicinare i giovani lecchesi al trasporto pubblico locale e ci auspichiamo che questo processo di innovazione porti alla realizzazione di un’App con tutti i servizi offerti da Linee Lecco, incluso quello di biglietteria.

Pietro Regazzoni
Segretario GD città di Lecco
Consigliere Comunale gruppo PD

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il biglietto elettronico piace a Giovani Democratici: “Altro passo verso i ragazzi”

LeccoToday è in caricamento