menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il campo del Bione in un'immagine di repertorio

Il campo del Bione in un'immagine di repertorio

Mauro Piazza sui "rom" del Bione: il Nuovo centrodestra vota con serietà

Il Consigliere regionale interviene nel dibattito sul campo di caravan, e attacca Giacomo Zamperini

Il caso del campo di caravan stanziati fuori dal centro sportivo del Bione continua a infiammare la polemica politica cittadina, in particolar modo da quando si è scoperto che non si tratta affatto di rom, ma di italianissimi giostrai e qualche cittadino che non ha un altro posto dove andare.

È il turno di Mauro Piazza, Consigliere regionale del Nuovo Centrodestra, che oggi 27 novembre interviene nel dibattito, respingendo le accuse, rivolte ai Consiglieri comunali del movimento dal Consigliere di Fratelli d'Italia Giacomo Zamperini, di aver votato contro provvedimenti che promuovessero la legalità, quando, durante la seduta del Consiglio comunale di lunedì 24 novembre, la mozione presentata dal Consigliere di FdI-An per lo sgombero del campo è stata bocciata anche grazie ai voti del Nuovo centrodestra.

«Si è perso nel labirinto per lui ostico della politica, accusando Ncd di votare con il Pd in Consiglio comunale contro provvedimenti per la legalità e la messa in sicurezza della zona Bione. Poi la realtà (tragica) delle cose si è presa in carico, come al solito, il compito di sbugiardare l’ultima boutade del consigliere Zamperini, facendogli capire che non si gioca con la disperazione delle persone per un minimo di visibilità e che non si usano le forze dell’ordine per farlocche battaglie di bandiera. Noi rivendichiamo, ancora una volta, un profilo di serietà, capaci di guardare il merito delle cose. Non vorremmo che, più che un caso di rom, fosse un caso di rum».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Merate: investita da un'auto, donna finisce in ospedale

  • Sport

    Calcio, il Lecco in campo non c'è: a Novara arriva una batosta

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento