menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poste, Fragomeli e Tentori: «La chiusura degli uffici sta diventando una questione nazionale»

Il ministero delle Telecomunicazioni ha convocato l'amministratore delegato della società. Soddisfatti i due parlamentari: «E' un passo avanti»

Ha tenuto banco in questi giorni la questione della riorganizzazione operata da Poste italiane presso gli uffici postali lombardi: la società aveva infatti annunciato la chiusura di 65 uffici postali e l'apertura parziale di 120 solo per due giorni a settimana in Lombardia.

«Sulla questione della chiusura degli uffici postali, prendiamo atto della rapidità con la quale si è mosso il ministero delle Telecomunicazioni - annunciano oggi i deputati lecchesi del Pd Gian Mario Fragomeli e Veronica Tentori - E' stato infatti convocato, per i prossimi giorni, Francesco Caio, amministratore delegato di Poste italiane, per quello che, di fatto, si annuncia essere un confronto a livello nazionale».

I due deputati si dichiarano così soddisfatti di questo primo passo avanti nella vicenda della soppressione degli uffici postali che interessano diversi Comuni anche in provincia di Lecco. «Visto l'interessamento e le inziative in questo senso intraprese anche da molti altri colleghi parlamentari - proseguono - non ultima la presentazione di una opportuna interrogazione che anche noi abbiamo già sottoscritto, la questione si è, a tutti gli effetti, allargata ad un livello sovra-regionale».

Sempre stando ai due parlamentari, tra le motivazioni che hanno spinto il ministero ad agire tanto rapidamente figurerebbe «l'assoluta mancanza di concertazione con cui Poste italiane spa ha agito in quella che definisce semplicemente una "riorganizzazione"», ma che in realtà, secondo Tentori e Fragomeli, altro non sarebbe che «una illogica soppressione di servizi essenziali a cui tutti i cittadini hanno diritto». I due parlamentari restano ora in attesa degli esiti di questo primo tavolo prima di decidere quali nuove azioni intraprendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento