Lecco, cambia la composizione del Consiglio. Anna Niccolati e Monica Coti Zelati passano ad AmbientalMente

I due consiglieri entrano a far parte della lista civica promossa dall'assessore Alessio Dossi: «Non mancherà il supporto al sindaco Brivio». Il Pd non gradisce

Anna Niccolai, a sinistra, e Monica Coti Zelati BONACINA/LECCOTODAY

Il gruppo civico di AmbientalMente Lecco, che è nato attorno all'operato dell'attuale Assessorato all'Ambiente e Trasporti condividendone la visione per una città che possa essere più spintamente sostenibile e attenta, anche in una fase complicata come questa della ripartenza, ha deciso di dare nuova forma ai propri ruoli di rappresentanza.

Alessio Dossi, attuale Assessore all'Ambiente e ai Trasporti sarà il coordinatore del gruppo civico. I nuovi portavoce saranno a loro volta figure fortemente civiche senza esperienza politiche pregresse ma con un'importante esperienza nel campo e desiderio di contribuire alla crescita della città: Renata Zuffi, 51 anni, laureata in architettura, dottore in pianificazione territoriale e ambientale, docente di storia dell'arte presso l'Istituto G. Parini e presidente dell'associazione Profumo di Bethania, che si occupa di pratiche di arte collettiva a sostegno della fragilità; Michele Zanesi, laureato in Relazioni Internazionali, 29 anni, imprenditore nel campo dei servizi di innovazione digitale.

«In questi mesi - dichiarano Renata Zuffi e Michele Zanesi - come gruppo abbiamo continuato a lavorare confrontandoci via web con tantissime persone e facendo emergere anche proposte concrete, per esempio, sui temi della mobilità nella fase 2 che abbiamo proposto nel nostro precedente comunicato: più percorsi con velocità massima delle auto a 30km/h, un maggiore lavoro sul piedibus perché le linee siano in sicurezza, nessuna concessione di ingressi aggiuntiva nelle ZTL che rischia di incentivare ulteriormente le moltissime auto che già circoleranno per via del distanziamento sociale attivo sui mezzi pubblici. Il nostro modo di intendere lo sviluppo della città in chiave sostenibile crediamo sia fondato su proposte concrete, frutto di ideali condivisi e di una visione della città sul lungo termine, che riteniamo indispensabili per guidare l'agire amministrativo».

Niccolai e Coti Zelati ad AmbientalMente, il Pd: «Uscita inopportuna, non vediamo il valore aggiunto» 

Inoltre, come effetto inevitabile della crescita di questo gruppo civico, due dei suoi membri che sono attualmente Consiglieri Comunali a Lecco, daranno forma anche al gruppo consiliare in Consiglio Comunale di AmbientalMente Lecco. Sarà formato dalle Consigliere Anna Niccolai (capogruppo) e Monica Coti Zelati. Il gruppo rimarrà nell'alveo dell'attuale maggioranza.

«Già da tempo stiamo lavorando all'interno di questo stimolante gruppo civico - affermano le Consigliere - che è nato l'estate scorsa e ha coinvolto molte cittadine e cittadini per immaginare una città più attenta all'ambiente e alla sostenibilità in generale. Giunto AmbientalMente Lecco al giusto livello di maturazione, per coerenza riteniamo importante uscire dal gruppo consiliare del Partito Democratico con cui siamo state elette perché sentiamo l'esigenza di una spinta più forte verso questi temi. Riteniamo che, oltre il percorso che porterà verso le elezioni, sia poi questa un'importante occasione per contribuire sin da subito, non solo nel dibattito pubblico ma anche dentro il Consiglio Comunale, con proposte che siano in grado di far ripartire la città in fase 2 mettendo al centro i temi della sostenibilità, siano essi sulla mobilità, sulla scuola o sul sociale». Il Pd, in una nota, ha fatto sapere di non aver gradito la scelta dei due consiglieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Non mancherà il sostegno alla maggioranza»

"A seguito delle comunicazioni uscite a valle della scelta che riguarda il nuovo posizionamento delle consigliere comunali Anna Niccolai e Monica Coti Zelati in Consiglio Comunale a Lecco, ci teniamo a sottolineare - per ulteriore chiarezza del resto già contenuta nel precedente comunicato - che AmbientalMente Lecco garantisce, naturalmente, il proprio sostegno all'attuale maggioranza e al Sindaco Virginio Brivio. La logica di questa scelta è di mera trasparenza per un percorso avviato da tempo a cui le consigliere hanno preso parte finalizzato a dare forza e corpo ai temi legati alla sostenibilità ambientale. I prossimi mesi saranno mesi importanti dove, in una situazione complicata per la ripartenza, riteniamo serva l'apporto di tutti. Un apporto che AmbientalMente non farà mancare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento