Merate: domenica 26 maggio sfida a tre per la poltrona di sindaco

In lizza Aldo Castelli di "Cambia Merate", Pierluigi Bonfanti del Movimento Cinque Stelle e Massimo Panzeri di "Più Prospettiva"

Da sinistra Aldo Castelli, Pierluigi Bonfanti e Massimo Panzeri

È sfida a tre, a Merate, per eleggere l'erede di Andrea Massironi alla guida del Comune brianzolo, il più popoloso tra i 51 chiamati alle urne domenica 26 maggio, in cui potranno esercitare il proprio diritto al voto 11.933 persone. Conosciamo meglio i candidati e le rispettive liste dalle quali usciranno i consiglieri dell'Assise meratese (nella foto, da sinistra Aldo Castelli, Pierluigi Bonfanti e Massimo Panzeri).

Movimento 5 Stelle

Il Movimento Cinque Stelle si presenta a Merate con il simbolo e una lista ufficiale a sostegno di Pierluigi Bonfanti, 57 anni, di professione fotografo. Nel programma attenzione alla "qualità della vita" con tutela dell'ambiente con la lotta alla plastica, ma anche sicurezza pubblica e controllo del territorio, viabilità cittadina e sicurezza stradale. I candidati:

Elena Calogero
Francesco Scorzelli
Vincenzo Pistininzi
Francesco Maria Rota
Anna Ballarin
Carlo Vicenzetto
Loredana Villa
Federico Salomoni
Maria Gabriella Cevolatti
Walter Pistarini
Nicoletta Gilio
Tiziano Panzeri
Fabio Andiloro
Francesco Colombo
Alessio Maggioni
Veronica Vicenzetto

Più Prospettiva - Panzeri Sindaco

La lista di Massimo Panzeri, 47 anni, centrodestra, porta nel logo sia il simbolo di Lega-Salvini sia di Forza Italia ma annovera anche esponenti della società civile. La campagna elettorale e il programma sono stati incentrati su alcune tematiche, riassunte in verbi: valorizzare, tutelare, sostenere, innovare. I candidati:

Andrea Robbiani    
Giuseppe Procopio    
Fabio Tamandi    
Alfredo Casaletto    
Fiorenza Albani    
Maria Norma Maggioni    
Franco Lana    
Alessandro Albertini    
Paolo Centemero    
Francesca Chieppa    
Greta Ghezzi    
Chiara Coppetti    
Franca Maggioni    
Angelo Panzeri    
Ruggero Riva    
Alessandro Vanotti

Cambia Merate

Cambia Merate, formazione di area centrosinistra, presenta Aldo Castelli, 69 anni, bancario in pensione, come candidato sindaco. Otto donne e otto uomini compongono una lista eterogenea e bilanciata anche dal punto di vista delle fasce d'età: la più giovane, classe 2001, rappresenta una delle grandi novità di questa campagna elettorale. Questo l'elenco dei candidati:

Maria Lucente Ballabio
Gino Del Boca
Nicoletta Dozio
Viola Fossati
Marco Giumelli
Mirta Lorenzini
Gloria Uggeri
Roberto Riva
Michele Marucco
Patrizia Riva
Vincenzo Vesci
Francesca Corneo
Isabella Mauri    
Alessandro Pozzi
Roberto Perego
Gerolamo Spreafico

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

Torna su
LeccoToday è in caricamento