menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali 2018, i risultati: eletti Ghezzi, Buzzella, Villa e Polti

Si vota per il sindaco e il rinnovo dei Consigli comunali a Calolziocorte, Robbiate, Oliveto Lario e per la prima volta anche a Valvarrone. Seggi aperti dalle ore 7 alle 23

Elezioni comunali 2018, seggi aperti domenica dalle ore 7 alle 23 per l'elezione del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale. Quattro i Comuni chiamati alle urne, per un totale di 17.701 elettori: Calolziocorte (13.93 residenti, 11.232 aventi diritto al voto); Robbiate (6.101, 4.786 elettori); Oliveto Lario (1.192 abitanti, 1.134 aventi diritto); Valvarrone (popolazione di 615, 549 elettori).

Il centro più popoloso in cui si vota è Calolziocorte. Quattro i candidati in campo: Diego Colosimo di "Cambia Calolzio"; il primo cittadino in carica Cesare Valsecchi sostenuto dalla civica di centrosinistra "Cittadini Uniti per Calolziocorte"; Marco Ghezzi della Lega a capo della formazione "Ghezzi sindaco"; Roberto Monteleone sostenuto dalla civica di centrosinistra "Sentimento civico".

Elezioni comunali 2018. Tutti i candidati consigliere

A Robbiate sarà una battaglia a due per la poltrona di sindaco tra il primo cittadino uscente Daniele Villa e Alessandro Danza, capogruppo di minoranza e ora candidato in una nuova lista, "Cambia Robbiate".

Sfida a tre a Oliveto Lario. Il sindaco uscente Bruno Polti guida la lista "Oliveto Lario per tutti. Bruno Polti sindaco", mentre Pierfrancesco Negri è a capo di "Insieme per Oliveto" e Fabio Sampietro di "Oliveto nel cuore".

A Valvarrone, Comune nato il 1° gennaio 2018, si elegge per la prima volta il sindaco. I candidati sono Luca Buzzella con la lista civica "Progetto Comune" e Barbara Maglia sostenuta da "Per Valvarrone".

Bassa affluenza per le Comunali 2018

A mezzogiorno sono stati diffusi i primi dati sull'affluenza alle urne: poche le persone che si sono recate alle urne per eleggere il primo cittadino. L'affluenza totale è del 17,20% (comunque in miglioramento rispetto alla precedente tornata, 13,41%): a Calolzio ha votato il 16,88% degli aventi diritto, a Oliveto Lario il 22,31%, a Robbiate il 16,19% e a Valvarrone il 21,85%. Alle 19 il Viminale ha reso noti i nuovi dati sull'affluenza: la generale si attesta al 38,19% (37,89% nella precedente tornata); nel dettaglio, a Calolziocorte ha votato il 38% degli aventi diritto, a Oliveto Lario il 41,53%, a Robbiate il 37,17%, a Valvarrone il 44,08%.

Alle 23 è iniziato lo spoglio. I dati sull’affluenza definitiva (23), attestano un deciso calo: i votanti sono passati dal 61,69% della precedente tornata al 50,70% di quella odierna. A Calolzio ha votato il 51,64%, a Oliveto Lario il 57,76%, a Robbiate 47,65%, a Valvarrone il 57,92%.

Elezioni comunali 2018: i risultati

A Calolziocorte la vittoria è andata a Marco Ghezzi, anche se si attende ancora l'ufficialità, mentre a Valvarrone è stato eletto Luca Buzzella, primo sindaco che lavorerà nel neonato comune; a Oliveto Lario si conferma sindaco Bruno Polti, mentre a Robbiate è stato rieletto il sindaco uscente Daniele Villa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento