Consiglio a fine mandato, Bettega (Lega): «Ricandidare gli assessori del Pd è una presa in giro verso i cittadini»

Il capogruppo del carroccio a Palazzo Bovara sarà nuovamente in corsa il prossimo 20 e 21 settembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Basta, sindaco Brivio, con la storiella dell’eredità di una “città impantanata”! Non vi avevamo lasciato un comune allo sfascio, al contrario. Ricordo quasi 40 milioni di lavori pubblici dal 2006 al 2009. Servizi sociali organizzati e apprezzati. Un settore ambiente attivo e potrei continuare.

Al contrario chi verrà dopo le elezioni troverà i segni dei continui rinvii, del ritardo sistematico, del “voglio, ma non posso” e in alcuni casi del posso, ma non voglio.

Il sipario fra pochi giorni cala su questo mandato. Io mi permetto di dire: finalmente! Durante la campagna elettorale si tenta di far passare un messaggio che per quanto mi riguarda è l’esatto contrario della cronaca di questi anni.

Al di là dei rapporti personali certamente il giudizio politico su questa amministrazione non può che essere di bocciatura senza se e senza ma.

Lo slogan del Pd, il lapidario “Cambiamo passo” la dice lunga sulla pagella confezionata per gli amministratori uscenti dal loro stesso partito che pure ricandida tutti gli assessori uscenti: come prendere in giro gli elettori che sono considerati dei tonti da circuire con gli annunci.

L’appello a rinnovare, continuo, conferma che in città questa maggioranza è sgradita e che i lecchesi sono insoddisfatti e rammento che l’alternativa è il centrodestra e non un centrosinistra alleato con il consigliere Anghileri ben lontano dalle proposte e dal metodo amministrativo del Pd.

Come non ricordare che avete cambiato più dirigenti voi di una squadra di calcio che ora può arrivare a 5 sostituzioni per partita.

Io e gli altri consiglieri del gruppo Lega abbiamo condotto un’opposizione coerente e senza pregiudizi, ma come rispondiamo al cittadino che ci chiede del Bione, di piazza Garibaldi, delle promesse ancora sulla carta a proposito di lungolago e porto?

Il 20 settembre si faranno i conti e le parole stanno a zero, che se non è il voto che voglio dare questa amministrazione come impegno è certo assai vicino a quello che pensano molti lecchesi.

Cinzia Bettega
Consigliere comunale uscente e Capogruppo Lega

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento