menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Zanesi, portavoce di Ambientalmente Lecco

Michele Zanesi, portavoce di Ambientalmente Lecco

Ambientalmente Lecco: «Consumo di suolo zero per evitare tragedie come quella di Palermo»

Michele Zanesi, portavoce della civica candidata alle prossime elezioni, si esprime sul recente disastro ambientale

Arrivare a consumo di suolo zero, per evitare che a Lecco accadano tragedie come quella di Palermo. E’ la proposta di Ambientalmente, la lista promossa dall’assessore all’ambiente Alessio Dossi, che sostiene il candidato sindaco Mauro Gattinoni. Una quantità di acqua spaventosa si è riversata mercoledì sul capoluogo regionale siciliano in meno di un'ora, causando la morte di due persone per annegamento e il ricovero di diverse altre. Una città sorpresa, come purtroppo sempre più spesso accade, da un evento meteo di proporzioni anomale e inaudite, causato dal cambiamento climatico. Un tragico avvenimento che, ammonisce Ambientalmente, deve servire da insegnamento anche al territorio di Lecco, particolarmente fragile dal punto di vista idrogeologico.

«L’obiettivo per il prossimo quinquennio di amministrazione – spiega Michele Zanesi, portavoce della lista green – deve essere arrivare a consumo di suolo zero. L’erosione di territorio a beneficio di asfalto, edifici e capannoni infatti causa il fenomeno dell’impermeabilizzazione del terreno che non riesce ad assorbire l’acqua aumentando il rischio di inondazioni anche nei centri urbani».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento