Elezioni 2020, i Civici scrivono a Fontana: «Posticipiamo le prossime Amministrative»

Corrado Valsecchi (Appello per Lecco) sulla stessa linea: «Prima usciamo insieme da questa emergenza sanitaria»

Attilio Fontana

Elisabetta Strada e Niccolò Carretta (Consiglieri regionali Lombardi Civici Europeisti), in rete con “Alleanza Civica” (l’Associazione a cui aderiscono numerose Liste Civiche di Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte e altre regioni anche al Sud), lanciano un appello al Presidente Fontana per posticipare le elezioni comunali previste nel prossimo maggio in 81 comuni della Regione Lombardia (dei quali due capoluoghi di provincia: Lecco e Mantova).

«Le misure urgenti previste ad oggi dal Governo nei vari Decreti che si sono susseguiti dal 23 febbraio 2020, in materia di contenimento e gestione epidemiologica da COVID -19, inibiscono qualsivoglia iniziativa non ritenuta indispensabile ed improrogabile, ed è verosimile che, essendo il nostro paese il primo per numero di contagi dopo la Cina, le altre nazioni ci richiedano di ampliare il periodo di allerta e di potenziale pericolo di contagi di ritorno. Inoltre le scuole sarebbero coinvolte come seggi elettorali e quindi verrebbe ulteriormente bloccata l’attività didattica, già ampiamente compromessa dalla sospensione resasi necessaria per l’emergenza sanitaria. Infine, per la prima volta nella storia del Paese, è stata rinviata una consultazione popolare su base nazionale riferita al referendum confermativo sul taglio dei parlamentari previsto per il 29 marzo, segno evidente che, in talune eccezionali circostanze, gli appuntamenti alle urne vanno opportunamente rinviati», dichiarano Elisabetta Strada e Niccolò Carretta.

L’iniziativa sarà proposta da Alleanza Civica anche nelle altre regioni italiane, a partire  da  Liguria e Piemonte, e inviata a tutti i capigruppo dei Gruppi consiliari della Lombardia,  e vuole coinvolgere in maniera bipartisan anche gli altri partiti e Presidenti di Regione, affinché si facciano portavoce,  sia  nell’ambito della Conferenza Stato Regioni, sia direttamente con il Ministero degli Interni, della valutazione della necessità di rinviare in autunno la data per le consultazioni elettorali amministrative previste nella primavera. 

"Accogliendo le sollecitazioni di Appello per Lecco e di altre associazioni e liste civiche, i consiglieri civici Europeisti Elisabetta Strada e Niccolò Carretta hanno fatto pervenire un Appello al Governatore della Lombardia Attilio Fontana con la formale richiesta di uno slittamento in autunno delle elezioni comunali. Questa richiesta si aggiunge a quelle già avviate anche in altre regioni italiane. Le priorità oggi sono altre: vediamo di uscire da un'emergenza sanitaria con grande senso di responsabilità e coesione d'intenti tra forze politiche».

Corrado Valsecchi

I Civici a Fontana: «Proroghiamo l'appuntamento con le Amministrative»

Egregio Presidente,

nel ringraziarla per l’impegno che lei e la sua Giunta, senza alcun risparmio, state profondendo per arginare questa grave emergenza sanitaria, siamo a formulare a Lei insieme ai Presidenti dei Gruppi Consigliari di maggioranza ed opposizione, che ci leggono in copia, un appello affinché Lei possa adoperarsi nei confronti del Governo, per prorogare l’appuntamento per le prossime elezioni amministrative, previsto nel mese di maggio, al prossimo autunno.

Le Elezioni Amministrative 2020 vedranno coinvolti 81 comuni della Regione Lombardia dei quali due capoluoghi di provincia (Lecco e Mantova), quindici con popolazione superiore ai 15.000 abitanti (soggetti potenzialmente ad un doppio turno) e sessantasei con popolazione inferiore ai 15.000 abitati.

Le misure urgenti previste ad oggi dal Governo nei vari Decreti che si sono susseguiti dal 23 febbraio 2020, in materia di contenimento e gestione epidemiologica da COVID -19, inibiscono qualsivoglia iniziativa non ritenuta indispensabile ed improrogabile.

L’Italia risulta essere il primo Paese europeo ad essere sottoposto a questo contagio e che, molto probabilmente, anche le altre nazioni si vedranno costrette ad adottare misure di contenimento costringendoci oltremodo ad ampliare il periodo di allerta e di potenziale pericolo di contagi di ritorno.

Le scuole saranno ancora coinvolte per l’utilizzo dei plessi scolastici ad uso seggi elettorali e quindi sospenderanno ulteriormente l’attività didattica, già ampiamente compromessa dalle sospensioni resesi necessarie.

Per la prima volta nella storia del Paese è stata rinviata una consultazione popolare su base nazionale riferita al referendum confermativo sul taglio dei parlamentari previsto per il 29 marzo.

Per tutte queste motivazioni quale ulteriore segnale di coesione di intenti tra le diverse forze politiche, che in questa drammatica circostanza stiamo con favore e soddisfazione registrando, auspichiamo che possa farsi portavoce presso il Governo di tale intenzione.

Restiamo a disposizione e con l’occasione porgiamo cordiali saluti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elisabetta Strada
Niccolò Carretta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate in arrivo, come allontanare le formiche da casa utilizzando rimedi naturali

  • Incidente di via Papa Giovanni: morta la 19enne sbalzata da un'automobile

  • Aggressione in Piazza XX Settembre: volano le sedie, un ferito

  • Giovane investita in via Papa Giovanni: il colpevole fugge ma viene rintracciato, la 19enne finisce in ospedale

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Nubifragio nel Lecchese: allagata la strada provinciale a Garlate

Torna su
LeccoToday è in caricamento