«Ancora insieme con l'obiettivo di lavorare sempre più per il bene di Mandello»

Elezioni comunali, primo incontro pubblico in sala civica per la lista del sindaco uscente Riccardo Fasoli che punta alla riconferma. "Il Paese di Tutti" ha presentato candidati e programma. Ora tocca alle frazioni

Il team che sostiene Riccardo Fasoli fotografato in sala civica la scorsa sera.

«Noi del Paese di Tutti ci siamo. Ancora insieme per Mandello. Vorremmo poter continuare a portare avanti i nostri progetti, i nostri cantieri per dare a Mandello le infrastrutture, i servizi e i gli eventi che merita». Con queste parole, supportate da immagini, dati e slide proiettati alle spalle, si è aperta la presentazione pubblica della la lista civica "Il Paese di tutti", capitanata dall'attuale sindaco Riccardo Fasoli. Nei nostri archivi abbiamo trovato la foto del primo cittadino impegnato in un taglio del nastro nel suo natio rione (vedi sotto). In quel momento rivestiva i panni da presidente della Olcio Sportiva, un sodalizio con una cinquantina di componenti, lontano da un futuro che l'avrebbe visto presiedere una "associazione" di oltre 12.000 iscritti, la cittadina di Mandello del Lario che i prossimi 20 e 21 settembre si presenterà al giro di boa elettorale.

Nella serata di martedi in sala civica a Molina abbiamo assistito alla presentazione del candidato sindaco e della sua squadra. «Stiamo vivendo una campagna elettorale abbastanza particolare, forti dei cinque anni di amministrazione. Con una nuova formazione, stasera orfana del componente Leo Callone assente giustificato dopo la fatica sportiva della nuotata lungo il periplo del lago di Verceia al compimento dei sui 75 anni di età - ha esordito Fasoli - In questo periodo di tempo siamo cresciuti e ci riproponiamo per dare un ulteriore slancio a Mandello».

Presto ci saranno nuovi incontri di presentazione nelle frazioni, all'interno di una campagna elettorale segnata dal Covid. Il distanziamento delle sedie poste anche sul piazzale antistante la sala civica, la mascherina rossa con la scritta Moto Guzzi indossata dal candidato primo cittadino, e l'attenta disinfezione del microfono passato di mano in mano ai candidati per la loro auto presentazione. Un atmosfera da primo giorno di scuola, con nell'animo di ciascuno la voglia di fare bene per il paese. Molti dei candidati sono alla prima esperienza amministrativa. 

I nomi dei candidati Consiglieri

Ecco i nomi degli aspiranti Consiglieri comunali in lista:  Luisella Aliprandi, Igor Amadori, Gisella Laura Bono, Leardo Callone, Roberto Calvi, Franco Curioni, Antonio Gaddi, Germana Gaddi, Sergio Gatti, Alberto Maggioni, Silvia Nessi, Doriana Pachera, Patrizio Sibella, Andrea Tagliaferri, Francesca Venini, Guido Zucchi. Tra qualche settimana la parola passerà agli elettori chiamati alla scelta della nuova guida per i prossimi cinque anni, a vestire i panni di giudici a cui il nostro sistema democratico ha dato facoltà di scelta. 

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

Torna su
LeccoToday è in caricamento