"Piccola": Fattore Lecco presenta il progetto per la piattaforma di via Amendola

Presentazione delle proposte di Fattore Lecco aperte ai bisogni della famiglia, del lavoro, dei giovani e dello sport

Mauro Gattinoni parla al pubblico e agli intervenuti

Sette giurati e quattro concorrenti: questa mattina, vicino all’area del mercato, si è svolto Fattore X, il format innovativo che ha coinvolto professionisti, esperti di comunicazione, docenti, allenatori, esponenti della cultura e del privato sociale per presentare alla città le proposte di Fattore Lecco sul futuro della Piccola.

«Ci sono interventi che possono essere messi in campo subito – ha spiegato Mauro Gattinoni, candidato sindaco del centrosinistra – per dare alla città il suo quindicesimo rione, con caratteristiche uniche, centrale rispetto ai bisogni di chi si muove in città per lavoro o per accompagnare i figli a scuola o agli impegni pomeridiani, non residenziale ma attivo, vivo di cultura e creatività, di locali serali e spazi commerciali, artigianali e di studio».

L'idea di Gattinoni

Nella proposta di Fattore Lecco l’area della ex Piccola velocità, da gennaio 2020 di proprietà del Comune di Lecco, è lo spazio giusto per il mercato settimanale rimesso a nuovo e per la possibilità di ospitare eventi sportivi e culturali. Chi arriverà a Lecco in treno da Milano o con altri mezzi di trasporto troverà nella Piccola un vero portale di ingresso alla città con uno scambio intermodale treno-auto-bici-bus grazie a parcheggi interrati, terminal bus e fermata ferroviaria: questa l'idea di Gattinoni.

Fattore Lecco, il movimento civico nato a sostegno della candidatura di Mauro Gattinoni, ha presentato in modo nuovo le proprie proposte, davanti a un pubblico incuriosito e attento: sul palco si sono alternati Alessandra Durante, Nicola Liberali, Paola Frigerio e Marco Belladitta, candidati nella lista civica, ciascuno con un proprio cavallo di battaglia.

La giuria era composta da Marco Calvetti, editorialista, Michele Spreafico, architetto, Isabella Maggi, event e marketing manager, Hayden Knight Weiler, insegnante, Stefano De Capitani, studente, Emanuele Torri, professore e allenatore, Giorgio Cortella, imprenditore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Una nuova identità»

Famiglia, sport, lavoro e giovani: sono le quattro categorie scelte per dare una nuova identità alla Piccola. Ciascun candidato ha presentato le proprie idee, ascoltando i suggerimenti e le critiche della giuria, per arrivare a decretare la proposta più convincente: «Abbiamo progetti molto concreti - sottolinea Alessandra Durante, portavoce di Fattore Lecco – ma soprattutto ci interessa corrispondere ai bisogni dei lecchesi. Pensiamo che alla Piccola le famiglie possano trovare uno spazio in grado di accogliere sia i bambini della fascia 0-3 anni che a Lecco, oltre agli asili nido, non hanno uno spazio pensato in modo specifico per loro, così come i giovani studenti per le attività dopo-scuola in collaborazione con le associazioni del territorio e anche con uno sportello per l’orientamento scolastico oggi sempre più necessario per affiancare i ragazzi ma anche le famiglie. La Piccola come luogo pulito, ordinato, curato, in grado di mettere insieme generazioni differenti, dove anche i nonni che potrebbero avere qui, proprio di fronte al Politecnico, la sede dell’università della Terza età e nuove occasioni per trasmettere ai più giovani il loro patrimonio di conoscenza e di esperienza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul lago di Como, il video diventa virale

  • Infermiere accoltellato dalla figlia in Valtellina: è grave e ricoverato a Lecco

  • Lombardia, nuova ordinanza regionale: mascherina all'aperto se non è garantito il distanziamento. Novità per trasporti e celebrazioni religiose

  • Sub lecchese travolto e ucciso da un motoscafo in Sardegna

  • Varenna, protagonista su Rai Uno, diventa il paese dell'amore

  • Segnalata una canoa ribaltata nel lago sotto il diluvio: ricerche a Mandello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento