«Tariffazione puntuale e centri di riuso? Sono già partiti...»

Alessio Dossi, attuale assessore all'ambiente del Comune di Lecco e candidato con Ambientalmente, replica a Silvio Fumagalli (M5S)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Spiace leggere di una campagna elettorale impostata dal candidato Sindaco grillino parlando di tariffazione puntuale o centri del riuso.

Perché?

Perché sono percorsi GIÀ PARTITI! Le abbiamo GIÀ DELIBERATE come Comune di Lecco!

A Febbraio è state deliberata la tariffazione puntuale dei rifiuti per ridurre i nostri rifiuti e sottrarre cibo all'inceneritore. Partirà a Gennaio la distribuzione dei materiali e da Aprile la raccolta.

A Dicembre 2019 invece si è avviata un'analisi sulla possibilità di dotare la provincia di Lecco di alcuni centri del riuso, così da scardinare la cultura dell'usa e getta, a cui sono stati fatti poi mettere a Silea in Luglio 120.000€ per un bando rivolto al terzo settore (scadenza 31 Dicembre) .

Tanto per dire che AmbientalMente Lecco, di cui faccio parte come lista alle elezioni del 20 Settembre, le cose non le sta promettendo. Le ha già fatte e ci crede davvero.

Ditelo in giro e condividete il post, così che non circolino bellissime suggestioni che raccontano un mondo per cui, però, qualcuno ha già lavorato avviando già il percorso.
Ci vuole correttezza, anche in campagna elettorale.

Metto qualche link per maggiori info:

Alessio Dossi
Coordinatore di AmbientalMente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento