"Un'altra Mandello" incontra i cittadini: «Vogliamo dare un volto nuovo al paese»

Presentati in sala civica i punti programmatici e i componenti della lista civica che candida sindaco Eros Goretti: «Da anni ci sono gli stessi problemi, serve un cambiamento»

La formazione di "Un'Altra Mandello" ieri sera in sala civica.

Nel logo depositato come simbolo ci sono i monti, il lago, le imbarcazioni. “Un'altra Mandello” si prepara al voto amministrativo del 20 e 21 settembre prossimi confermando la scelta di essere una lista civica slegata dai partiti tradizionali, nata dalla ferma volontà del portavoce, Aldo Gallo unitamente a Francesco Silverij a creare quasi un laboratorio politico innovativo sulla scena mandellese. 

Il candidato sindaco Eros Goretti, durante la presentazione ufficiale ai cittadini che si è tenuta ieri sera in sala civica, ha spiegato che il programma del suo team si basa sulle «Tre A- Ascolto, Analisi, Azione, nell'essere al servizio della gente, nel ruolo di operaio pronto a rendere conto ai cittadini, i datori di lavoro di chi amministra». Nell'esposizione del programma riassunto in un decalogo si condensano i punti qualificanti per dare al paese un volto nuovo. Goretti da allenatore di canottaggio a livelli europei e mondiali (vedi foto sotto) punta il dito contro quello che definisce un immobilismo innovativo: «Mandello non è cambiata in questi ultimi anni. Da un decennio a questa parte ritrovo gli stessi problemi. Fino a due mesi fa non ero coinvolto in questo progetto, ma gli incontri con i padri ideatori e il nome "Un'altra Mandello", hanno fatto da miccia in me a farne parte».

Una lista civica nella quale a determinarne gli indirizzi saranno i cittadini stessi. «Non abbiamo voluto proporre il solito libro dei sogni, ma vogliamo amministrare operando delle scelte con loro» - dalle parole del candidato alla carica di primo cittadino supportato da una squadra neofita, ma non per questo carente di quella carica umana, emotiva e di preparazione professionale anche legata all'attività privata personale. «Siamo l'unico vero gruppo in gioco senza legami, che ha a cuore gli interessi della gente» - ha aggiunto Goretti, la cui formazione ha diffuso un programmato incardinato su dieci punti specifici: mobilità, aree verdi e giardini pubblici, lido comunale, turismo, salute e ambiente, partecipazione, giovani, ascolto, sociale, decoro urbano. 

I nomi in lista

Eros Goretti sfiderà Riccardo Fasoli della lista "Il Paese di tutti" e Sergio Balatti di "Casa Comune" per la carica di sindaco. Ecco i nomi dei candidati Consiglieri di "Un'altra Mandello": Flavio Angeli, Giordana Redaelli, Laura Colombo, Mattia Conti, Giuliana Colombo, Federica Ilardo, Giuseppe Iovino, Giovanna Lissoni, Guerrino Orio, Renato Pasini, Oscar Andres Romero, Giovanni Sicola e Flaviano Tomelleri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento