menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto Valmadrera: "non abbiamo barato"

La lista elettorale "Progetto Valmadrera", che parteciperà alle prossime elezioni comunali a Valmadrera, è stata accusata di aver barato sull'elenco dei propri candidati.

Ecco la loro risposta:

"Spiace dover spendere tempo per chiarire polemiche invece che confrontarsi sui problemi di Valmadrera. Stamane su alcune fonti di informazione locale compare con grande evidenza l'accusa di aver "barato" sulla presenza di una persona nel Comitato Promotore di Progetto Valmadrera. Di per sé, la cosa non ci avrebbe sconvolto, dal momento che é possibile iscriversi online, l'adesione é libera con la sottoscrizione del programma e, l'elenco deve essere aggiornato, ogni giorno si aggiungono persone ai 159 iniziali, che, per precisare, pur avendo numerosi di loro ruoli di responsabilità nelle associazioni, nessuno viene indicato come presidente o responsabile di società. Nel caso in questione però, che ha suscitato cosí grande scandalo, nell' elenco su internet, nell' opuscolo e nel comunicato stampa é indicato il nome FUMAGALLI IMPERATORI Giovanna, che é solo la nipote della signora messa in fotografia, IMPERATORI Giovanna, indubbiamente stimata. Il doppio cognome é chiaro per tutti i valmadreresi , ma il problema é un altro: si vuole continuare una campagna elettorale solo parlando male degli avversari, altrimenti di argomenti se ne trovano fin troppi. Noi, come Progetto Valmadrera, avendo iniziato con il dibattito su lavoro e solidarietà con Luciano Gualzetti e Cesare Fumagalli, vorremmo parlare dei problemi concreti di Valmadrera. A proposito: ho sentito diverse volte citare delle trattative fallite per la lista unica. Un'unica precisazione: non ho mai parlato con il candidato sindaco Castagna".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento