rotate-mobile
Politica

In provincia di Lecco nasce un comitato a sostegno di Vannacci

"La candidatura del generale ha unito persone con sensibilità politiche diverse in una battaglia di libertà e di volontà di cambiamento di questa Unione Europea"

In provincia di Lecco nasce un comitato a sostegno del generale Roberto Vannacci in occasione della sua candidatura alle prossime elezioni europee dell'8 e 9 giugno. Proprio nel Lecchese, e in particolare a Calolziocorte, Vannacci aveva presentato il suo primo libro lo scorso 18 ottobre in una serata - organizzata al Lavello - molto partecipata ma allo stesso tempo accompagnata da accese polemiche e contestazioni per la scelta del luogo (un monastero) e per le idee espresse dal generale. Vannacci correrà ora come (capolista) indipendente insieme alla Lega, ma il neonato comitato lecchese si annuncia come un gruppo di sostentori che va oltre il Carroccio abbracciando l'intera area del centrodestra.

"Con la confermata discesa in campo dell'autore del best seller 'Il mondo al contrario' generale Roberto Vannacci, si è costituito in provincia di Lecco un comitato a sostegno della sua candidatura alle elezioni europee dei prossimi 8 e 9 giugno 2024 - si legge nella nota del comitato chiamato Lecco per Vannacci - A farne parte, oltre che esponenti della Lega, anche persone della società civile ed esponenti ed ex dirigenti di partiti dell'area della destra storica e del centrodestra, o che hanno militato in questi partiti. La candidatura di Roberto Vannacci ha unito persone con sensibilità politiche diverse in una battaglia di libertà e di volontà di cambiamento di questa Unione Europea. Nei prossimi giorni verrà indetta una conferenza stampa di presentazione. Il comitato è raggiungibile a questo indirizzo mail: leccopervannacci@gmail.com"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In provincia di Lecco nasce un comitato a sostegno di Vannacci

LeccoToday è in caricamento