menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Pinin" Resinelli, Guido Puccio, Corrado Valsecchi, Franco D'Alfonso durante la conferenza di ieri

"Pinin" Resinelli, Guido Puccio, Corrado Valsecchi, Franco D'Alfonso durante la conferenza di ieri

Elezioni, gli ex Sindaci Puccio e Resinelli appoggiano Appello per Lecco

Entrambi gli ex Primi cittadini hanno annunciato il voto per la civica, endorsement "esterno" anche dall'Assessore milanese D'Alfonso

Arriva dai "veterani" di Palazzo Bovara l'endorsement per la civica Appello per Lecco, i cui candidati sostengono la candidatura di Virginio Brivio: nel pomeriggio di ieri 20 marzo, infatti, gli ex Primi cittadini Guido Puccio (che esercitò il suo mandato dal 1970 al 1975) e Giuseppe "Pinin" Resinelli (Sindaco dal 1976 al 1979) hanno annunciato in una conferenza la loro preferenza elettorale.

«Per una lista civica avere due sponsor così prestigiosi non é cosa da poco - è il commento di Corrado Valsecchi, portavoce di ApL - Puccio e Resinelli vengono ancora oggi ricordati come i Sindaci di un'epoca feconda di " vision", grandi opere ed iniziative pubbliche e restano, in assoluto, tra i sindaci più amati storia della città».

All'adesione di Resinelli e Puccio si è aggiunto l'endorsement "esterno" di Franco D'Alfonso, Assessore al turismo e commercio del Comune di Milano, che durante la conferenza ha sottolineato come l'esperienza lecchese di ApL abbia fatto da apripista anche per il successo meneghino di Giuliano Pisapia, evidenziando  i rapporti che nel 2011 si intensificarono tra Corrado Valsecchi, Milano Civica e lo staff dell'attuale Sindaco di Milano, che perdurano tuttora e che in futuro potrebbero vedere una integrazione ulteriore dei progetti tra Lecco e Milano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento