Elezioni, Bodega replica a Nogara: "I cittadini sanno che sono fuori dalla Lega"

"Nogara stia tranquillo, nessun equivoco sulla mia candidatura"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

I bugiardi. Ecco che la "Lega" o quel che resta, attraverso le parole del suo segretario Nogara, è venuta allo scoperto dimostrando tutta la sua paura nei confronti del sottoscritto.

Al contrario di quanto afferma, stia tranquillo, non vi è nessun equivoco sulla mia candidatura. I cittadini lecchesi lo hanno capito benissimo. E a proposito di "traditori"... si guardi lui stesso e tutti quelli intorno a lui che, pur di avere in cambio qualche cosa, sono sempre pronti a salire sul carro del primo "capetto" di turno.

Per la mia campagna elettorale non ho nessun nome altisonante del panorama politico da mettere in vetrina, né finanziamenti pubblici dei partiti. Nonostante ciò, al ballottaggio andrà il sottoscritto.

Un affettuoso saluto a Umberto Bossi.

Lorenzo Bodega, candidato sindaco.

I più letti
Torna su
LeccoToday è in caricamento