Elezioni, la soddisfazione di Valsecchi (ApL): "Noi civismo di eccellenza in città"

Il portavoce di Appello per Lecco: "La nostra lista l'unica a crescere, ora si prosegue lavoro avviato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Le elezioni comunali di Lecco hanno confermato l'affermazione di Virginio Brivio: l'avevamo detto in epoca non sospetta, che il candidato sindaco appoggiato da Appello per Lecco avrebbe vinto le elezioni.

La forza del civismo sta nel progetto e la gente, gli elettori di Lecco questo l'hanno capito!

Non è un caso che Appello per Lecco, in termini numerici, percentuali e di seggi sia stata l'unica forza a progredire rispetto al 2010, la forza civica che ha superato tutte le altre liste civiche che avevano, peraltro, un candidato Sindaco: Bodega , Anghileri e Negrini.

Appello per Lecco, con questa elezione e con l'elezione di Brivio, si conferma la Civica d'eccellenza in città, senza se e senza ma.

Il progetto di Appello è chiaro e dichiarato: cinque anni con Brivio per contribuire ulteriormente al lavoro già avviato e poi candidare il civismo autentico alla guida della città. Una vera rivoluzione nel sistema politico per un capoluogo di provincia, ma noi siamo convinti di essere i portatori e i vettori giusti per lanciare questa affascinante e lungimirante sfida politica.

Adesso godiamoci per poche ore il successo e poi di nuovo al lavoro per dimostrare che il civismo può essere il motore del cambiamento e che con noi più forti l'amministrazione cambia passo. Infine un sincero ringraziamento ai tanti volontari, candidati, simpatizzanti e elettori di Appello per Lecco che con dedizione e abnegazione hanno dedicato il loro impegno e la loro disponibilità di tempo a questa lunga campagna elettorale.

Corrado Valsecchi - portavoce Appello per Lecco

I più letti
Torna su
LeccoToday è in caricamento