Domenica, 14 Luglio 2024
Elezioni Oggiono / Via Lazzaretto, 44

Comunali 2019 | La Lega perde Oggiono, vince Chiara Narciso con la civica di centrosinistra

Sfiorato il 40% contro il 33% di Pucci Ceresa. «Torniamo a sognare un futuro migliore». A Galbiate netta affermazione di Piergiovanni Montanelli che supera l'80%

È Chiara Narciso (nella foto) il nuovo sindaco di Oggiono. La Lega perde un comune amministrato a scapito della lista "Insieme per Oggiono" di centrosinistra. La Narciso ha raccolto il 39,57% dei consensi degli oggionesi (1.924 voti) battendo la "Lega Salvini" di Ferdinando Pucci Ceresa, fermatosi al 33,01% (1.605 voti). Terzo posto per Lamberto Lietti di "Per Oggiono" con il 27,42% (1.333 voti).

«Oggiono è tornata finalmente a sognare un futuro migliore, un futuro reso possibile dalla fiducia che avete deciso di riporre nella nostra lista - è il commento neoeletto sindaco - Io e tutta la squadra di Insieme per Oggiono vi ringraziamo per aver condiviso con noi questa bellissima avventura elettorale, ora avanti così con la stessa energia per costruire insieme l'Oggiono di domani».

Dal canto suo Ceresa ha commentato la sconfitta con fair play, come conferma il post pubblicato sui social.

Elezioni 2019: tutti i dati lecchesi

Galbiate, vittoria netta

È Piergiovanni Montanelli il primo cittadino di "Agenda Galbiate": con l'80,06% (3.476 voti) ha raccolto una vittoria schiacciante sul Movimento Cinque Stelle che appoggiava il candidato Giovanni La Colla, 19,94% (866 voti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2019 | La Lega perde Oggiono, vince Chiara Narciso con la civica di centrosinistra
LeccoToday è in caricamento