menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni 2015: concluse le operazioni di voto, al via gli scrutini (DIRETTA)

In diretta gli aggiornamenti sui risultati a Lecco e nei Comuni della provincia al voto

Si sono ufficialmente concluse le operazioni di voto a Lecco, Ballabio, Calco, Esino Lario, Mandello del Lario e La Valletta Brianza.

I seggi, aperti dalle ore 7 di oggi 31 maggio, si sono chiusi alle ore 23. Comincia quindi la lunga notte degli scrutini, che porterà a conoscere le decisioni dei cittadini su chi sarà il nuovo Primo cittadino di ognuno dei Comuni al voto.

Ore 6:48 - Si tocca quota 41 sezioni scrutinate su 43: Brivio scende lievemente al 39,23% di preferenze (PD al 29,59%), mentre Negrini sale fino al 26,60%, sostenuto dal 15,93% di preferenze ottenute dalla sola Lega Nord, secondo partito cittadino. Bodega risale fino al 20,31% e il NCD rimane stabile sul 12,01%. Dietro di lui c'è Massimo Riva, che con il suo Movimento Cinque Stelle riscuote l'8,50% dei consensi (8,52% alla lista); infine Anghileri rimane in linea con i dati precedenti (5,33%), mentre la lista ottiene il 5,50%.
Queste le altre percentuali (40 su 43 sezioni scrutinate): Forza Italia 6,79%, Appello per Lecco 6,67%, Bodega Sindaco Sì 4,30%, Destra per Lecco 3,53%, Vivere Lecco 2,76%, Fratelli d'Italia-An 2,27%, Viva Lecco 2,06%.

Ore 5:17 - Con 38 sezioni scrutinate su 43, Virginio Brivio si attesta al 39,34%  dei voti, con il Partito Democratico al 29,86%. Il candidato che lo sfiderà il 14 giugno per la poltrona di Sindaco, Alberto Negrini, risulta invece votato dal 26,46% degli elettori, con la Lega nord, partito più forte della coalizione, al 15,58%. Lorenzo Bodega si attesta quasi definitivamente al 20.16%, con il Nuovo centrodestra che tocca quota 12,02% delle preferenze. Massimo Riva, candidato M5S, risulta votato dall'8,59% degli aventi diritto, mentre la sua lista è stata scelta dall'8,79%. Alberto Anghileri, infine, è stato scelto dal 5,42% degli elettori, e Cambia Lecco ha ottenuto il 5,61% dei voti validi.
sono le seguenti, invece, le percentuali ottenute dagli altri partiti: Forza Italia 6,67%, Appello per Lecco 6,53%, Bodega Sindaco Sì 4,46%, Destra per Lecco 3,43%, Vivere Lecco 2,86%, Fratelli d'Italia-An 2,27%, Viva Lecco 1,86%.

Ore 4:30 - «Soddisfatto per il risultato ottenuto, ma preoccupato per il basso tasso di affluenza»: questo il primo commento a caldo di Alberto Anghileri, candidato di Con la sinistra cambia Lecco, che nel frattempo guarda già al ballottaggio del 14 giugno e lascia intendere che non escluderebbe l'endorsement per Brivio. 

Ore 4:16 - Nessuna dichiarazione ufficiale dagli ambienti vicini a Lorenzo Bodega, inizialmente dato per favorito nel ballottaggio contro Brivio. Traspare però soddisfazione da parte del Nuovo centrodestra, che con l'11% delle preferenze sembra attestarsi come terzo partito lecchese, in totale controtendenza con le basse percentuali a livello nazionale. 

Ore 4:10 - Virginio Brivo e Alberto Negrini pensano già al ballottaggio del 14 giugno: «Non escludiamo la possibilità di aprire al Movimento Cinque Stelle», avrebbe ipotizzato Alberto Negrini, candidato del centrodestra lecchese. «Vinceremo con il nostro programma», ha invece commentato il Sindaco uscente.

Ore 4:00 - Mancano solo 10 sezioni al termine degli scrutini per l'elezione del Sindaco, e il ballottaggio si fa sempre più definitivo: Virginio Brivio rimane il candidato più votato con il 39,19%, staccando di 13 punti percentuali Alberto Negrini (26,70%). Lorenzo Bodega si attesta al 20,15% delle preferenze, Massimo Riva all'8,62% e Alberto Anghileri al 5,32%.
Per quanto riguarda le liste, il Partito Democratico si conferma la prima formazione politica di Lecco, con il 30,22% dei voti, seguito dalla Lega Nord con il 16,22%. Terzo partito nel capoluogo è il Nuovo centrodestra, votato dall'11,50%. Dopo gli alfaniani, il Movimento cinque Stelle (8,86%), Forza Italia (6,65%), Appello per Lecco (6,27%), Con la sinistra cambia Lecco (5,73%), Bodega Sindaco Sì (4,47%), Destra per Lecco (3,31%), Vivere Lecco (2,73%), Fratelli d'Italia-An (2,17%), e Viva Lecco (1,81%).

Ore 3:50 - Massimo Riva, M5S: «Soddisfatto del risultato, ottenuto partendo da zero. Ora aspettiamo i dati definitivi per capire se avremo almeno un Consigliere in Municipio».

Ore 3:28 - Sembra sempre più certo che la partita per il Sindaco di Lecco si giocherà domenica 14 giugno, con il ballottaggio tra Virginio Brivio e Alberto Negrini. Il candidato del Pd, a 27 sezioni scrutinate su 43, risulta votato dal 39,16% dagli elettori, mentre il suo avversario ha totalizzato, finora, il 26,60% delle preferenze. Lorenzo Bodega è stato scelto dal 20,37% dei lecchesi, mentre Massimo Riva dall'8,57%e Alberto Anghileri dal 5,27%.

Ore 2:50 - Scrutinate 20 sezioni su 43 per quanto riguarda l'elezione del Sindaco e 11 sezioni su 43 per l'elezione dei consiglieri. Virginio Brivio rimane, per ora, il più votato dei candidati con il 39,16%, e lo stesso vale per la coalizione da lui guidata: sul 39,63% delle preferenze totalizzate finora, il 31,29% va al Partito Democratico, il 5,77% ad Appello per Lecco e il 2,56% a Vivere Lecco.
Alberto Negrini si attesta al 26,77%, con la Lega nord a fare da traino sulla coalizione: del 27,88% che costituisce il totale dei voti dati al Consiglio, il Carroccio si attesta sul 17,17% seguito da Forza Italia con il 7,11%, Fratelli d'Italia-An al 2,06% e la civica Viva Lecco all'1,51%.
I voti dati a Lorenzo Bodega finora costituiscono il 20,76%, con il Nuovo centrodestra che si attesta al 10,50% dei voti scrutinati (il totale della coalizione è 18,67%). Bodega Sindaco Sì è la lista votata dal 4,95%, mentre Destra per Lecco è stata scelta dal 3,21%.
Il Movimento 5 Stelle di Massimo Riva è stato votato dall'8,26% in Consiglio, mentre il candidato Sindaco è, per ora, all'8,04%. Alberto Anghileri, infine, è al 5,25%, mentre la sua lista Con la sinistra cambia Lecco si attesta, per or, al 5,55%.

Ore 2:05 - A 17 sezioni scrutinate su 43, Virginio Brivio sembra in calo, con il 38,82%, mentre Alberto Negrini sale a 26, 89%. Lorenzo Bodega segue con il 20, 97%, in calo, e Massimo Riva è all'8,21%. Alberto Anghileri si attesta, per ora, al 5,09%. Stefano Motta è ufficialmente il nuovo Sindaco di Calco.

Ore 1:40 - Sono ufficialmente eletti Alessandra Consonni a Ballabio, Pietro Pensa a Esino Lario, Riccardo Fasoli a Mandello del Lario e Roberta Trabucchi a La Valletta Brianza. 

Ore 1:10 - Scrutinate 10 sezioni su 43, Brivio rimane il candidato più votato con il 39,69% dei voti, ovvero 1.688 preferenze, seguito da Negrin che per ora totalizza il 25,02% e 1'04 voti. Lorenzo Bodega risulta votato dal 21% (893 voti), mentre Riva dall'8,87% (374 voti). Rimonta leggermente Alberto Anghileri che sale al 5,47% (233 preferenze).

Ore 00:45 - Dalle prime 5 sezioni scrutinate su 43, a Lecco è in testa  Virginio Brivio con 692 voti e una percentuale del 42,01%, seguito da Alberto Negrini con il 24,16% (398 voti), e da Lorenzo Bodega con il 21,97% (362 voti). Il Movimento 5 Stelle di Massimo Riva finora ha ricevuto 129 voti, ovvero il 7,83%, mentre Alberto Anghileri ha totalizzato 66 voti, pari al 4%.

Ore 23:57 - Arrivano i primissimi parziali dai seggi di viale Montegrappa e via Amendola: Virginio Brivio 288 voti nei due seggi, Lorenzo Bodega 115, Alberto Negrini 174. Ancora non pervenuti dati su Alberto Anghileri e Massimo Riva.

Ore 23.46 - A Lecco ha votato il 57,33% degli elettori. Netto calo di affluenza rispetto al 2010, che aveva registrato il 73,21%. Con il dato del capoluogo, la media dell'affluenza in provincia è calata al 58,66%.

Ore 23 -  Arrivano i dati ufficiali sull'affluenza: in tutta la provincia di Lecco ha votato il 61,14% degli elettori, a Ballabio il 61,49%, a Calco il 56,65%, a Esino Lario il 65,07%, a Mandello il 63,78%, e a La Valletta il 58,53%. Ancora non pervenuto il dato di affluenza nel capoluogo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento