rotate-mobile
Elezioni

Autonomia, Piazza: “Moratti e Terzo Polo sono come Majorino”

Il consigliere regionale, candidato alle prossime elezioni di metà febbraio, entra nella recente discussione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

La candidata del Terzo Polo si è allineata al proprio leader Carlo Calenda, ammettendo di essere contraria alla proposta sull’autonomia del ministro Calderoli. Oggi finalmente si chiarisce un aspetto importante sull’autonomia della Lombardia: la Moratti è come l’altro candidato di sinistra Majorino.

Il tema dell’autonomia regionale il Presidente Fontana l’ha posto quale primo punto qualificante del proprio programma di governo, in un’ottica di realizzazione di una Smart Land per le imprese, il lavoro, la ricerca e la cura ponendo al centro la persona.

Con l'autonomia potremo attuare un riequilibrio territoriale e sociale, partendo sicuramente dall'individuazione rapida dei livelli essenziali di prestazione. Con l'ottenimento di nuove competenze potremmo rendere servizi più efficienti per i cittadini e le imprese, assumere nuovi medici e sburocratizzare la macchina amministrativa. Temi che pensavo fossero condivisi dal polo riformista guidato da Letizia Moratti: con questa presa di posizione netta, la candidata del terzo polo ha gettato la maschera.

I cittadini lombardi hanno l’opportunità il 12 e 13 febbraio di confermare il Presidente Fontana, che alla prova dei fatti, è l’unico candidato governatore che è a favore dell’autonomia della Lombardia.

Mauro Piazza
Consigliere Regione Lombardia
Candidato alle elezioni regionali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autonomia, Piazza: “Moratti e Terzo Polo sono come Majorino”

LeccoToday è in caricamento