Mercoledì, 23 Giugno 2021
Elezioni

Elezioni, Virginio Brivio: "La buona amministrazione non si improvvisa seduti al bar o nelle stanze dei bottoni"

Il Sindaco uscente: "Nessun uomo solo al comando, ma una squadra". E annuncia i nomi dei primi due Assessori che nominerebbe

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Fare il bene della città significa avere il coraggio di fare scelte che travalicano gli interessi di parte o le appartenenze politiche. Perchè una parte, per quanto ampia di cittadini e di elettori, non può governare da sola senza stare attenta ai bisogni e alle richieste di chi, per diversi motivi, non si è voluto riconoscere nella nostra proposta di Governo della città.

E sono altresì convinto che per amministrare bene la città non deve esserci un uomo solo al comando ma una squadra, competente e compatta, capace di traghettare Lecco verso gli ambiziosi traguardi che ci siamo prefissi.

Persone capaci. Persone che non hanno timore di mostrare e di mostrarsi agli elettori nella convinzione che nella giunta che andrò a comporre in caso di vittoria ci sarà spazio solo ed esclusivamente per capacità e competenza. In quest'ottica la mia scelta è caduta su Stefano Gheza e Simona Piazza, due professionisti capaci che hanno scelto di mettersi al servizio della città senza badare troppo agli steccati ideologici alle differenze culturali.

Perchè l'amministrazione e, ancor più, la buona amministrazione non la si improvvisa seduta ai tavolini di un bar o nelle stanze dei bottoni, ma la si costruisce giorno per giorno con il lavoro, l'ascolto e le competenza. 

E guardate che oggi, nonostante gli strilli di qualcuno sulla malapolitica, mettere a disposizione le proprie competenze al bene pubblico, ritagliando spazio con fatica alla professione, agli affetti e al proprio tempo libero, è davvero meritevole. Noi ripartiamo, con convinzione, da qui. Senza presunzione o supponenza. Ma con la convinzione che senza serietà e competenza, oggi, in un mondo in continua trasformazione, non si arriva da nessuna parte. Noi siamo pronti. 

Perchè abbiamo una visione ben precisa della città che vogliamo che Lecco diventi da qui al 2025. 

Cambiamo Lecco. Facciamo insieme.

Virginio Brivio, Candidato Sindaco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Virginio Brivio: "La buona amministrazione non si improvvisa seduti al bar o nelle stanze dei bottoni"

LeccoToday è in caricamento