menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, nel sondaggio del Nuovo centrodestra è altissimo il consenso per Virginio Brivio

Il sondaggio dell'istituto Piepoli per Ncd vede il Partito democratico al 42%, boom degli alfaniani che si attestano al 9%

Lecco rimarrà una città di centrosinistra? È quanto si può ipotizzare guardando i risultati del sondaggio, commissionato dal Nuovo Centrodestra all'istituto Piepoli, che nel corso degli ultimi giorni ha intervistato 800 cittadini lecchesi, indagando sulle possibili intenzioni di voto alle elezioni comunali del prossimo maggio.

Rimane alto il consenso nei confronti del Partito democratico, che si attesta al 42% nonostante il calo a livello nazionale, mentre è boom del Nuovo centrodestra, con un 9% che raddoppia abbondantemente la percentuale rispetto al dato del Paese e tallona Forza Italia: i "berlusconiani" lecchesi, infatti, registrano il 9,5%.

Nel centrodestra completano il quadro Lega nord al 13%, Fratelli d'Italia al 2% e l'ex Sindaco della città, Lorenzo Bodega, al 3%: con questi numeri, balza all'occhio che le speranze di vittoria sono strettamente legate a come e quanto le diverse anime del centrodestra lecchese saranno in grado di unirsi nella corsa elettorale.

I numeri del centrosinistra, dall'altra parte, sono invece molto rassicuranti: il dato del Pd rispecchia quello del sondaggio commissionato a dicembre dallo stesso partito di maggioranza, mentre Appello per Lecco è al 5% e la sinistra di Cambia Lecco si attesta al 4%. 

Il Movimento 5 stelle, in corsa verso palazzo Bovara per la prima volta, è dato al 12% dal sondaggio, pubblicato oggi su La Provincia, percentuale che rispecchia il risultato delle elezioni europee dello scorso anno.

Resta salda anche la posizione del Sindaco uscente Virginio Brivio, una fiducia che non è entusiasta, ma che basta a confermare la predominanza nella competizione elettorale.

Soddisfazione per il risultato arriva dal Nuovo centrodestra, committente dell'analisi: «È un risultato che ci aspettavamo - commenta Antonio Pasquini, Consigliere comunale Ncd - frutto della nostra presenza sul territorio e del lavoro dei Consiglieri, dei militanti e degli iscritti. Siamo un partito unito e con un progetto innovativo, e puntiamo ad aumentare questa percentuale da qui al giorno delle elezioni».

Interpellato anche in merito alla possibilità di costruire una coalizione di cantrodestra, Pasquini prende le distanze da quelle che definisce "alchimie dei partiti": «Il Nuovo centrodestra ha un progetto basato su idee, se queste saranno condivise si riuscirà a formare una coalizione sulla base di punti programmatici precisi, altrimenti correremo da soli».

La posizione forte di Virginio Brivio è sancita, nel sondaggio, anche dalle domande precise che sono state poste agli intervistati riguardo ai candidati: alla richiesta di scegliere fra l'attuale Sindaco e un altro possibile candidato (sette le opzioni, poste una alla volta: Lorenzo Bodega, Stefano Chirico, Peppino Ciresa, Dionigi Gianola, Daniele Nava Antonio Rossi e Corrado Valsecchi) i lecchesi hanno nettamente confermato la fiducia al primo cittadino, ma è emerso con chiarezza che Ciresa, Nava e Rossi otterrebbero i maggiori consensi fra le alternative proposte.

Potrebbe essere, quindi, Daniele Nava il candidato ideale per il Nuovo centrodestra? Pasquini non si sbilancia: «È tutto in divenire: Nava, se sarà necessario, si metterà a disposizione del partito, ma parlare di candidati in questo momento è prematuro, serve prima il confronto. Noi abbiamo comunque una rosa di nomi da spendere, che comprende amministratori ma anche persone impegnate nella vita pubblica, artigiani, commercianti. Nomi che verranno fuori al momento giusto»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento