menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fratelli d'italia apre il circolo del Meratese

Emanuele Greco è il neo presidente del gruppo, Valter Cogliati eletto Segretario. Il coordinatore provinciale Fabio Mastroberardino: «Siamo in crescita sia a livello nazionale che locale»

Fratelli d'Italia continua la sua attività sui territori. Ieri sera, giovedì 27 giugno, è nato il primo circolo territoriale del Meratese alla presenza del coordinatore provinciale Fabio Mastroberardino, che dichiara «Fratelli d'Italia sta crescendo, sia a livello nazionale che a livello locale. Ciò che dicono gli autorevoli sondaggi pubblicati in questi giorni, i quali danno il nostro partito al 17% e in costante ascesa, è confermato dal grande fermento e interesse che c'è nei nostri confronti anche a livello territoriale».

Varato il nuovo direttivo provinciale di Fratelli d'italia: «Sempre più radicati sul territorio»

Il coordinatore a livello lecchese del partito guidato da Giorgia Meloni ha quindi presentato i componenti del nuovo gruppo di Merate e dintorni. «Il percorso iniziato più di un anno fa con la candidatura del nostro dirigente Giacomo Zamperini a sindaco di Imbersago è stato il giusto passaggio per permettere al nostro partito di radicarsi anche nel Meratese - aggiunge Mastroberardino - Ringrazio in primis Emanuele Greco, neo presidente del circolo, che ha lavorato in questi mesi per costituire questo gruppo, e Valter Cogliati che è stato eletto Segretario del circolo. A testimonianza del radicamento e legame sul territorio, mi piace sottolineare come nel circolo siano presenti già tre amministratori locali: Silvana Redaelli (consigliere comunale di Missaglia) Dante Panzeri (consigliere comunale di Imbersago) e Stefano Guarneroli (consigliere comunale di Brivio), che si aggiungono alla squadra sempre più folta di amministratori locali del lecchese iscritti a Fratelli d'Italia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento