menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Nava

Daniele Nava

Efficienza energetica, Nava: "Da Regione Lombardia 7 milioni di euro per i piccoli comuni"

La decisione è stata presa quest'oggi dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore Terzi

La Giunta regionale, nella seduta odierna, ha approvato, su proposta dell'assessore all'Ambiente, Energia e  Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi, una delibera che destina 7 milioni di euro per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici di proprietà di piccoli Comuni sotto i mille abitanti, Unioni di Comuni, Comuni derivanti da fusione e Comunità montane, circa 350 in tutta Lombardia.
A darne notizia è  il sottosegretario alle Riforme istituzionali, Enti locali, Sedi territoriali e Programmazione negoziata della Regione Lombardia Daniele Nava.
 
Obiettivo è quello di ridurre i fabbisogni energetici e le emissioni di CO2 degli edifici pubblici esistenti di proprietà degli enti locali più deboli e non soggetti ai vincoli del patto di stabilità. Il contributo a fondo perduto è fino al 90% delle spese dell’intervento, iva compresa, fino a un massimo di 250.000 euro per ciascun intervento ammesso, erogabile in due rate.
 
"Regione Lombardia ha deciso di destinare parte significativa delle risorse comunitarie a sostegno di progetti orientati allo sviluppo sostenibile e al risparmio energetico negli edifici pubblici, considerato che la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio riveste un'importanza strategica, oltre che per ridurre le emissioni in atmosfera, anche per contenere i costi di funzionamento che gravano sui Comuni, migliorare la qualità urbana, rilanciare l'occupazione nel settore edile, sviluppare impianti e materiali innovativi", spiega il sottosegretario Nava.  
 
Allo stesso tempo i Comuni molto piccoli, pur essendo esonerati dal rispetto del Patto di stabilità orizzontale, hanno grosse difficoltà ad avviare interventi per la riqualificazione del proprio patrimonio edilizio, a causa dell'esiguità delle proprie risorse finanziarie e strumentali.
 

Il bando uscirà nei prossimi giorni sul sito www.regione.lombardia.it e i comuni riceveranno dall’Assessorato competente comunicazioni in merito.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento