menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Formigoni in aeroporto (Youtube)

Formigoni in aeroporto (Youtube)

Video | Formigoni perde l'aereo e le staffe: urla e insulti in aeroporto

L'ex governatore della Lombardia infuriato dopo aver perso un volo da Roma a Milano. "I veri arroganti sono quelli di Etihad", il suo commento

L'arrivo in aeroporto sul filo di lana, il cambio delle uscite d'imbarco ed ecco che si scatena il caos. Roberto Formigoni, lecchese ed ex governatore della Lombardia, e Alitalia Etihad hanno vissuto una serata di fuoco martedì 19 maggio: il membro del NCD, arrivato al gate B27 intorno alle 21.50 in un aeroporto della capitale, si sarebbe dovuto imbarcare sull'ultimo volo per Milano alle ore 22, ma i dipendenti della compagnia italo-araba si sono rifiutati d'imbarcarlo. Da qui, il caos: Formigoni ha insultato gli addetti ("teste di c....", "figli di p....."), chiudendo lo "show" con il lancio di un telefono cellulare.

Il giorno dopo l'ex presidente regionale ha commentato il fatto, definendo "questa compagnia italo-araba fatta da una massa di incompetenti, incapaci e disonesti", dopodichè ha dato la sua versione dei fatti: ""L’Arroganza è tutta di Alitalia Etihad, che cambia 4 uscite d’imbarco dell’ultimo volo per Milano di martedì 19 maggio e si rifiuta diimbarcarmi nonostante mi sia presentato in orario alla prima uscita indicata regolarmente sulla carta d’imbarco. Dovevo prendere l’ultimo volo da Roma a MIlano alle 22 ed ero in orario all’uscita B2. Da lì mi hanno mandato prima al B11, al B6 e al B27, dove sono arrivato alle 21.50. Non mi hanno imbarcato perché hanno detto che ero in ritardo ma ora chiederò i danni.", il commento del "Celeste".

La scena è stata ripresa da Andrea Spedale, che poi ha pubblicato la breve clip sul suo profilo Facebook: "Cosa sia successo di preciso non so - ha spiegato - ci sono dei voli in ritardo, un gruppone è arrivato tutt’insieme e li hanno imbarcati tutti. Dopo un bel pezzo è arrivato lui.. solo lui... è il solo rimasto a terra".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento