menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Comune di Galbiate

Comune di Galbiate

Benedetto "Tino" Negri è il candidato sindaco di "Agenda Galbiate" alle prossime amministrative

Benedetto "Tino" Negri sarà il candidato sindaco di "Agenda Galbiate" nelle prossime elezioni amministrative del comune lecchese, alle urne nel prossimo mese di Maggio.

Sarà Negri, attuale assessore ai lavori pubblici nell'amministrazione del sindaco Livio Bonacina, non più ricandidabile dopo due mandati, pensionato ed ex lavoratore alla Telecom a guidare la lista "Agenda per Galbiate".

Il candidato sindaco  ha saputo farsi apprezzare per il suo lavoro in Comune in un settore delicato come appunto quello dei lavori pubblici. La lista civica che  fa riferimento al centro sinistra  ha governato per 10 anni ed è  ancora oggetto del lavoro programmatico per la presentazione della campagna elettorale.

Due componenti sono certi e cioè Carlo Gasperini che si è occupato del settore ambientale e Amabile Valsecchi vice sindaco e anima del Welfare del Comune. "Siamo in pieno lavoro - spiega Valsecchi - per definire i componenti della lista. Numerosi sono gli amici che vogliono sperimentare la propria esperienza nella  vita amministrativa del nostro Comune".

Prosegue Gasperini: "Il nostro obiettivo è quello di proseguire il lavoro della maggioranza uscente promettendo come è stato nel corso di questi anni cose possibili". "Le cose impossibili - sottolinea Valsecchi - nessuno le può fare considerato come vivono le amministrazioni comunali, non solo la nostra.  Chì ci ha conosciuto in questi anni sa come noi operiamo, sempre vicini ai cittadini ascoltando i loro problemi che in questi anni sono aumentati per le difficoltà, non solo economiche, che vivono i galbiatesi".

La lista civica "Agenda Galbiate" oltre a definire i nomi dei candidati ad assumere l'impegno di amministratori ora è al lavoro nel programma elettorale. "Un lavoro difficile - conclude Valsecchi - ma affascinante perchè il nostro obiettivo è tutto rivolto alla continuità di quanto fatto fino ad ora dall'amministrazione Bonacina, che  ha saputo dare ai galbiatesi. A noi non piacciono le chiacchiere- Meglio i fatti"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento