rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Elezioni provinciali

"La Provincia punti su giovani, scuola e ambiente. Noi siamo per Marco Passoni"

Il documento di 21 giovani amministratori lecchesi per la corsa alla presidenza di Villa Locatelli: "Il sindaco di Olginate è la persona giusta"

Un documento a sostegno della candidatura di Marco Passoni a presidente della Provincia di Lecco. Si avvicina il voto dei consiglieri comunali che presto dovranno scegliere con il loro voto tra il sindaco di Olginate (area centrosinistra) ed Alessandra Hofman (primo cittadino di Monticello e candidata di area centrodestra) per la guida di Villa Locatelli, e 21 giovani amministratori del territorio hanno deciso di schierarsi dalla parte di Passoni. Ecco, di seguito, il testo del documento pubblico nel quale sono indicate le motivazioni della loro presa di posizione.

Il documento: "Dare voce a una generazione"

"La Provincia di Lecco deve rimettere al centro i giovani. La Provincia, che troppo spesso abbiamo sentito distante, con un’amministrazione che per scarsità di finanziamenti e le competenze limitate fatica ad avere un’ampia progettualità, deve tornare ad essere vicina al territorio, ma soprattutto a dare voce alle esigenze delle tante amministratrici e tanti amministratori che rappresentano le istanze di una generazione. Istruzione, edilizia scolastica, mobilità, ambiente, pari opportunità e democrazia partecipata sono le priorità fondamentali.

Siamo certi che il candidato presidente Passoni, nell’ultimo mandato Consigliere provinciale con delega all’edilizia scolastica, possa rappresentare al meglio queste nostre esigenze, che sono le esigenze di migliaia di studentesse e studenti, giovani lavoratrici e lavoratori della Provincia di Lecco.

Il Covid ha rimesso al centro il tema dell’abbandono scolastico. L’amministrazione provinciale dovrà dare particolare attenzione al fenomeno della dispersione scolastica, supportando le scuole in tutto il percorso dell’orientamento scolastico e fornendo gli strumenti, in rete con enti del territorio per offrire sempre più opportunità allo studente di perseguire le proprie ambizioni professionali e di studio. La scuola è innanzitutto spazio di apprendimento, non possiamo più permettere che non ci siano luoghi adeguati durante il percorso di formazione, bisogna aumentare l’impegno perché arrivino maggiori finanziamenti per la sistemazione delle scuole e la creazione di nuove opportunità.

Per la mobilità, che si lega a doppio filo con l’ambiente, la prossima amministrazione provinciale deve cogliere l’occasione dei finanziamenti del Pnrr per potenziare in tutte le direzioni il Trasporto Pubblico Locale, rendendolo sempre più connesso a tutto il territorio e ai servizi sanitari e ospedalieri, più accessibile a studenti e lavoratori, con particolare riguardo alla sostenibilità e alla salute dei cittadini, in modo che rappresenti una vera alternativa all’automobile.

Promuovere le pari opportunità dovrà voler dire maggiore sensibilizzazione di tutte e tutti partendo dalle scuole, fino ad ogni luogo di lavoro, coinvolgendo tutti gli enti affinché si ponga fine a qualunque barriera di genere, che sia occupazionale o retributiva. E sempre in un’ottica di sensibilizzazione, la Provincia dovrà mettere in campo quegli strumenti per avvicinare cittadini e giovani alle decisioni pubbliche, poiché non vi è democrazia se non convintamente partecipata.

Abbiamo l’ambizione di avere un’amministrazione provinciale vicina agli amministratori, che sappia tenere conto delle esigenze di tutti e che con una visione chiara rilanci in tutti questi aspetti il nostro territorio in tutte le sue particolarità. Ci siamo anche noi e siamo certi che tanti altri sosterranno questa candidatura e il suo percorso".

I giovani amministratori che sottoscrivono "l'appello"

Manuel Tropenscovino, Consigliere di Ballabio

Laura Bartesaghi, Consigliera di Annone Brianza

Giada Martinoia, Consigliera di Annone Brianza

Pietro Radaelli, Consigliere di Abbadia Lariana

Aurora Radogna, Consigliera di Abbadia Lariana

Andrea Nogara, Consigliere di Bellano

Pietro Regazzoni, Consigliere di Lecco

Nicolò Paindelli, Consigliere di Lecco

Paola Tavola, Consigliera di Lecco

Gino Del Boca, Consigliere di Merate

Federico Dusi, Consigliere di Osnago

Andrea Gilardoni, Consigliere di Mandello

Valentina Conca, Consigliera di Mandello

Aziz Sawadogo, Consigliere di Sirtori

Francesco Galli, Consigliere di Airuno

Francesco Turrini, Consigliere di Barzanò

Valeria Frigerio, Consigliera di Oggiono

Luca Volpe, Consigliere di Ballabio

Ileana Noseda, Consigliera di Vercurago

Isacco Mamputu, Consigliere di Barzago

Francesca Fornoni, Consigliera di Garbagnate Monastero

"Eduscopio conferma l'alta qualità del sistema scolastico lecchese"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Provincia punti su giovani, scuola e ambiente. Noi siamo per Marco Passoni"

LeccoToday è in caricamento