Ecco la lista "Insieme per Introbio" che sostiene Lino Artusi

«Obiettivo costruire il futuro di un paese coeso e protagonista di un nuovo sviluppo, non prescindendo dalle sue tradizioni sociali e culturali»

La lista "Insieme per Introbio" si presenta alle elezioni Amministrative 2019 del 26 maggio supportando il candidato sindaco Lino Artusi.

Il logo che la lista ha scelto è la cascata di Introbio per antonomasia, la Cascata della Troggia, descritta e ammirata dal grande genio leonardesco di cui quest’anno ricorrono i 500 anni dalla morte. Tra il 1482 e il 1513 Leonardo da Vinci visitò più volte il territorio di Lecco e della Valsassina. Nel foglio 214 del celebre Codice Atlantico conservato presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano leggiamo: «In Valsasina, infra Vimogno e Introbbio a man destra entrando per la via di Lecco, si trova la Trosa, fiume che cade da uno sasso altissimo, e cadendo entra sotterra e lì finisce il fiume».

Dodici punti nel programma

Tra i punti del programma elettorale, "Insieme per Introbio" ha inserito dodici argomenti di primaria importanza, sviscerandoli ai cittadini attraverso post quotidiani sulla pagina Facebook. «Obiettivo generale dell'azione amministrativa dei prossimi cinque anni sarà costruire il futuro di un paese coeso e protagonista di un nuovo sviluppo, non prescindendo dalle sue tradizioni sociali e culturali - spiegano i candidati - È nostro prioritario impegno portare a termine le attività iniziate dalla scorsa amministrazione come la conclusione del procedimento di revisione e variante al Piano di Governo del Territorio (Pgt) e del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (Vas)».

Tutti i candidati

Abramina Artusi    
Rita Faschini    
Nadia Lavecchia    
Monica Lombardini    
Oreste Ossola    
Manuela Sabatini    
Marco Sampietro    
Greta Selva    
Andrea Valsecchi    
Patrizia Valsecchi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Giù le mani dalle mogli degli altri»: sui muri bellanesi insinuazioni contro il maresciallo

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Covid, Lombardia verso l'entrata in "zona gialla": cosa cambia

  • De Capitani: «Il Dpcm sul Natale divide l'Italia in due. Voglio vedere chi avrà il coraggio di multare»

  • Lombardia in zona gialla? «Nel Lecchese interessati circa 1.400 esercizi commerciali»

  • Giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa salatissima

Torna su
LeccoToday è in caricamento