rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Politica Germanedo

Boscagli: “Problemi a Germanedo e Pescarenico, troppi disagi”

Filippo Boscagli, capogruppo di Lecco Ideale, analizza le due situazioni: da una parte ci sono i lavori all'Area ex Pagani, dall'altra quelli messi in opera da Lario Reti Holding

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Ho sentito e sollecitato l'assessore Sacchi, che ringrazio, su due temi fondamentali, ovvero i lavori di via Lamarmora (Area Ex Pagani) e corso Martiri (lavori tubazioni Lario Reti Holding). 
Nella legittimità delle opere, bisogna sempre rendere compatibile la vita delle famiglie e dei residenti. La protesta emersa oggi, prima dell’alba, in cui i residenti contestavano operazioni di scavo e carico scarico in orari improponibili è assolutamente legittima se non sacrosanta, tanto più che non si contestano i progetti, ampiamente discussi e criticati negli ultimi 13 anni, quanto la modalità di esecuzione quasi notturna con pesanti ripercussioni sulla qualità della vita di un rione residenziale.

Allo stesso modo all'assessore ai Lavori Pubblici ho fatto presente come corso Martiri della Liberazione stia vivendo una fase di viabilità estremamente critica per le tubazioni di Lario Reti Holding. Ma quei lavori di somma urgenza avrebbero dovuto essere conclusi e la viabilità liberata già dallo scorso 7 ottobre: siamo al 12 ottobre e non è chiaro se nemmeno venerdì 14, giorno per il quale LRH ha chiesto la proroga, tutto sarà stato ripristinato. 

Lavori e infrastrutture sono essenziali ai cittadini solo se non viviamo il paradosso di un costante disagio e peggioramento della qualità di vita.

Filippo Boscagli
Capogruppo Lecco Ideale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boscagli: “Problemi a Germanedo e Pescarenico, troppi disagi”

LeccoToday è in caricamento