Rifiuti e teleriscaldamento: incontro tra il comitato Rifiuti Zero e il PD lecchese

"La riunione è stata costruttiva, ed è emersa la volontà di condividere alcuni obiettivi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Nel pomeriggio di ieri, nella sede provinciale del Partito Democratico lecchese di via Calloni 16, si è tenuto un primo incontro tra rappresentanti del Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero e Consiglieri Comunali PD della città di Lecco, accompagnati dal Segretario Cittadino Giovanni Fornoni, sui temi legati alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti, con un riferimento particolare al progetto del teleriscaldamento.

Dalla riunione, aperta e costruttiva, è emersa la duplice volontà, in primis, di procedere su questa strada aperta di confronto tra le parti e, in secondo luogo, di condividere alcuni obiettivi di breve e medio termine riassumibili nell'approfondimento del progetto inerente al teleriscaldamento, nell'impiego della tariffa puntuale, nel raggiungimento della raccolta separata di carta e plastica, nell'attenzione ai dati risultanti dall'indagine epidemiologica.

Il Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero e il PD Città di Lecco hanno espresso interesse per approfondire le importanti tematiche affrontate, avendo come fine ultimo il benessere dei cittadini e il miglior scenario possibile per un futuro di sostenibilità ed efficienza energetica del territorio, nella salvaguardia dell'ambiente e della salute delle persone.

Coordinamento Lecchese Rifiuti Zero

Partito Democratico della Città di Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento