menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, in cinquanta sul lungolago per chiedere un nuovo contratto

Gli operatori del turismo hanno fatto sentire la propria voce con una protesta pacifica di fronte al McDonald's del centro città

"Contratto! Contratto! Contratto!": è con questo leit-motiv che gli operatori del turismo hanno fatto sentire la propria voce per chiedere un nuovo accordo di lavoro nazionale in favore del milione e cinquecentomila lavoratori che da tre anni aspettano di vederlo rinnovato.

Il corteo, appoggiato da Cgil, Cisl, Uilt e Uiltrasporti, ha portato alla luce le richieste di avere un aumento salariale, delle norme che valorizzino la professionalità degli operatori impiegati e delle garanzie per l'occupazione unite a delle tutele per un lavoro dignitoso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento