Elezioni 2020: gazebo in Piazza Era a Pescarenico del gruppo “Lecco merita di più”

«A questo rione non è stata prestata la giusta attenzione», spiegano i membri del gruppo

Oggi in Piazza Era, nel rione di Pescarenico, è stato realizzato dagli attivisti di “Lecco merita di Più” il secondo gazebo nei quartieri in vista delle prossime elezioni amministrative per la città capoluogo.

«Un ulteriore momento di approfondimento nei quartieri della nostra città; qui in piazza, tra i lecchesi abbiamo raccolto numerose segnalazioni e indicazioni sui problemi di Pescarenico frutto della mancata attenzione alla manutenzione ordinaria e al decoro urbano di questa amministrazione comunale», dichiarano i componenti del gruppo che fa riferimento a Forza Italia Lecco.

«Basta un colpo d’occhio per capire, che anche a Pescarenico non è stata prestata la giusta attenzione per uno dei più bei luoghi manzoniani della città, circostanza certificata dalla presenza di numerose nutrie sulla passeggiata a lago», spiegano gli azzurri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I lecchesi non si vogliono arrendere a questa situazione per questo continuano a supportare la nostra raccolta di idee per la città che continuerà, anche a gennaio, nel prossimo gazebo di sabato 18 nel mercato cittadino, un altro luogo simbolo del degrado in cui è sprofondata la nostra amata Lecco», concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul lago di Como, il video diventa virale

  • Infermiere accoltellato dalla figlia in Valtellina: è grave e ricoverato a Lecco

  • Lombardia, nuova ordinanza regionale: mascherina all'aperto se non è garantito il distanziamento. Novità per trasporti e celebrazioni religiose

  • Sub lecchese travolto e ucciso da un motoscafo in Sardegna

  • Segnalata una canoa ribaltata nel lago sotto il diluvio: ricerche a Mandello

  • Lega, aperta la sede elettorale: «Grattaculi in Comune non ne vogliamo. Con il centrosinistra si torna indietro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento