Malgrate, parola alla minoranza dopo le elezioni amministrative

"Malgrate Più" e "Malgrate Futura" commentano il risultato della tornata amministrativa, che ha confermato Flavio Polano sulla poltrona di sindaco

La squadra di "Malgrate Più" capitanata da Roberto Mulargia

Tempo di valutazioni a Malgrate, come in gran parte dei cinquantuno comuni andati al voto nel corso dell'ultima tornata, dopo il voto amministrativo di domenica 26 maggio e lo spoglio avvenuto lunedì. Confermato primo cittadino Flavio Polano, uscito vincitore all'ultimo seggio sul primo inseguitore Michele Peccati (Obiettivo Persona), deluse le aspettative degli altri concorrenti Roberto Mulargia (Malgrate Più) e Ugo Baglivo (Malgrate Futura). Queste le reazioni delle ultime due liste citate.

Elezioni. In provincia di Lecco Lega primo partito. Comunali: i risultati

"Malgrate Più" commenta la sconfitta

La squadra MALGRATE PIU’ ringrazia ogni persona che le ha dato fiducia. Abbiamo fatto il nostro ingresso con tanta passione, forza di volontà, energia e serietà. I risultati raggiunti sono stati realmente soddisfacenti. Facciamo un grande in bocca al lupo a chi amministrerà la nostra bellissima Malgrate, che possa realmente, nei prossimi cinque anni, risolvere e migliorare tutto ciò che ha portato il paese ad essere insoddisfatto. 
Il nostro impegno nei confronti di Malgrate continuerà ad esserci, il nostro obiettivo sarà quello di creare un’opposizione costruttiva che informi e faccia l’interesse del cittadino. 
E’ davvero bello battersi, abbracciare la vita e vivere con passione. Perdere con classe e vincere osando, perché il mondo è di chi osa! La vita è troppo bella per essere insignificante. (Charlie Chaplin)
Da oggi inizia la seconda vita di Malgrate Più’.

Malgrate Futura dopo il voto

"MALGRATE FUTURA" ringrazia tutti quei Malgratesi (purtroppo in minoranza) che hanno voluto dare fiducia a una squadra come la nostra: nuova, con idee nuove, e veramente protesa verso il futuro.

I più non hanno colto l'occasione per cambiare le cose, forse perché contenti di come si sta in paese. Ma se tutti gli scontenti si fossero uniti (come proponevamo noi all'inizio) la via del cambiamento avrebbe stravinto; ora invece le tre liste perdenti pagano i propri errori di strategia.

Ringraziamo comunque "con la mente e con il cuore" chi ha votato "MALGRATE FUTURA"

Ugo Baglivo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Casargo: precipita mentre percorre l'Alpe Giumello in mountain bike, muore 51enne

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Resegone: escursionista precipita sul versante nord, è ricoverato in gravi condizioni

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento